Mr.Malt Forum - La Birra Artigianale

Versione completa: tempi fermentazione alte densita'
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
volevo sapere dalle vostre esperienze quanto tempo ci mette a fermentare un mosto con OG 1079 ??? piu del solito ???
+ la densità è alta + serve tempo per la fermentazione.una bitter a 1038 ho finito la fermentazione dopo 4gg,un'imperial da 1100 c'è voluto un mese...
si + alto e og + tempo ci vuole
la burra di natale con fg 1090 mi e stata nel fermentatore 1 settimana a 20gradinel prino e 19gg senpre a 20 gradi nel secondo
ciao la pazienza e la virtu dei forti e dei birrai
in 3 settimane penso dovresti farcela...
ma raga scusate ma non e' detto ....tutto dipende dagli zuccheri che abbiamo sviluppato......e chiaro che se abbiamo molte alfa amilasi il discorso cade
sicuramente la fermentazione finisce molto prima
caso contrario solo beta (quindi un mosto altamente fermentabile) il discorso e' piu' lungo
(10-08-2012 03:32 )cornobirra Ha scritto: [ -> ]ma raga scusate ma non e' detto ....tutto dipende dagli zuccheri che abbiamo sviluppato......e chiaro che se abbiamo molte alfa amilasi il discorso cade
sicuramente la fermentazione finisce molto prima
caso contrario solo beta (quindi un mosto altamente fermentabile) il discorso e' piu' lungo

ciao corno,bentornato.comunque se hai tanti fermentabili il lievito se li mangia con un attimo,il problema è se hai fatto un casino in fase di ricetta ed ammostamento, il densimetro si pianta sui 1045 e tu lo vuoi a 1030...
secondo me dipende anche dallo stato del lievito (con un mega starterozzone anche un 1100 è competitivo)
(10-08-2012 03:32 )cornobirra Ha scritto: [ -> ]ma raga scusate ma non e' detto ....tutto dipende dagli zuccheri che abbiamo sviluppato......e chiaro che se abbiamo molte alfa amilasi il discorso cade
sicuramente la fermentazione finisce molto prima
caso contrario solo beta (quindi un mosto altamente fermentabile) il discorso e' piu' lungo

scusa ma gli enzimi cosa c'entrano?
non riguarda solo la presenza di destrine e trisaccaridi la lentezza di fermentazione, e quindi la temperatura nella quale abbiamo eseguito la saccarificazione dove appunto lavora meglio un enzima invece che un altro...?
ovvio che se hai piu zuccheri non fermentabili, cioè parti da 1080 ma finisce a 1040 è come se parti da 1050 e finisci a 1010 ma se sono tutti totalmente fermentabili 1080 a 1005 1000 ci andrà uno starter(consigliato oltre il 1050) per avere una cosa un po piu veloce e un lievito che resista ai 10-12 °alcool se hai poco lievito, magari attivato male per fare ttt quel lavoro è ovvio che ci mette di piu, esempio stupido, se devi fare un alloggio ti bastano 3 muratori, ma se devi fare una casa grossa 3 volte i tuoi 3 muratori ci mettono un anno, se ne hai 10 ci mettono lo stesso tempo che ci mettono i 3 a fare l'alloggio
(24-08-2012 03:00 )Esecutore Ha scritto: [ -> ]ovvio che se hai piu zuccheri non fermentabili, cioè parti da 1080 ma finisce a 1040 è come se parti da 1050 e finisci a 1010 ma se sono tutti totalmente fermentabili 1080 a 1005 1000 ci andrà uno starter(consigliato oltre il 1050) per avere una cosa un po piu veloce e un lievito che resista ai 10-12 °alcool se hai poco lievito, magari attivato male per fare ttt quel lavoro è ovvio che ci mette di piu, esempio stupido, se devi fare un alloggio ti bastano 3 muratori, ma se devi fare una casa grossa 3 volte i tuoi 3 muratori ci mettono un anno, se ne hai 10 ci mettono lo stesso tempo che ci mettono i 3 a fare l'alloggio

i tre muratori se devono fare un palazzo può essere anche che muoiono di fatica...Big Grin
URL di riferimento