Mr.Malt Forum - La Birra Artigianale

Versione completa: Dry Hopping, coni o pellet?
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
Ciao a tutti, secondo voi per il dry hopping è meglio usare i pellet o i coni?
Finora nelle tre cotte dove l'ho fatto ho sempre usato i pellet ma ho notato sempre che la birra rimane abbastanza torbida nonostante faccia crash cooling! Credo che i pellet contengano una specie di farina di luppolo che inevitabilmente si crea durante la loro produzione e che poi mi porto in bottiglia!
Comunque dopo 15 giorni di cantina tutto si deposita sul fondo e la birra è stata sempre ottima lo stesso, ma se volessi un prodotto più limpido secondo voi mi converrebbe provare i coni?
Io uso pellets in E+G, sia durante la bollitura che in DH...e non ho torbidità nella birra.
Non vorrei che fossero residui delle farine
Non credo che siano farine, quando non faccio dry hopping ottengo una birra molto più limpida! Inoltre faccio tre travasi prima di imbottigliare, le farine non credo di portarmele in bottiglia!
Il pellet basta filtrarlo come si deve, stop! Se non vuoi troppi fastidi, usa fiori o coni...
Da sempre uso solio pellet liberi e mi avuto problemi di torbidita'

Lorenz
Per quanto fai la winterizzazione?
L'ho fatta 4 gradi circa per 24 ore!
Aumenta per 3 giorni!
Ok proveró ad aumentarla!
Però fai il travaso per togliere il pellet prima di mettere in frigo

Lorenz
Pagine: 1 2