Mr.Malt Forum - La Birra Artigianale

Versione completa: Dubbio Priming Session Beer
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve a tutti, ho un dubbio su una birra fatta recentemente.
La ricetta e' la seguente:

Original Gravity: 1.046
Final Gravity: 1.010
ABV: 4.7%
IBU: 60
SRM: 3.7


1.8 kg Pauls Pale Malt
1.8 kg Pauls Mild malt
200 gr Caramalt
200 gr Destrosio monoidrato

Mash: 68 per 60 min
78 per 15 min

20 gr Luppolo Warrior, 16% a.a. (60 min)
25 gr Citra 14%aa. (10 min)
25 gr Luppolo Chinook (5 min)
25 gr Luppolo Citra (0min)


Lievito WLP001
Dryhopping: 40 gr Amarillo -50 gr Citra


L'abbiamo imbottigliata due settimane fa.
Ci siamo accorti che sicuramente abbiamo sbagliato i calcoli per la carbonazione, infatti invece di 113 gr di Zucchero ne abbiamo messi 320 gr.
Il problema che sto avendo adesso e' , sentendo la birra, che mi risulta molto dolce.

Per questo avrei un paio di domande:

1- Lo zucchero messo in Priming aumenta anche la dolcezza della birra o e' ininfluente?
2- Se ho messo del destrosio monoidratato a 15 minuti dalla fine della bollitura questo mi va ad incidere sulla dolcezza o sulla carbonazione? In particolare mi interessa il discorso carbonazione se nei calcoli il destrosio messo durante la bollitura lo devo considerare o no

Anche perche' l'altra ipotesi, piu' probabile che sto pensando, e' il fatto che avevamo finito le hop bag e quindi abbiamo usato un calzino di cotone bianco.. non vorrei che questo calzino abbia tenuto buona parte dell'amaro del luppolo.
Oltre al fatto che come detto e' una birra abbastanza giovane, ha 15 giorni.

Grazie
Se hai messo 320 grammi di zucchero, preparati a delle belle bombe...
Lo zucchero messo alla fine non può dare dolcezza, ma soltanto la gasatura finale!
Stesso discorso, se hai messo zucchero negli ultimi 15 minuti di bollitura non darà mai dolcezza., ma solo secchezza alla birra, cioè con poco corpo!
Grazie mille.. a questo punto allora provo a farla sfiatare per evitare esplosioni.
Stai attento aprirle, rischi di farle infettare con una bella fioretta!