Mr.Malt Forum - La Birra Artigianale
Alcune domande da principiante - Versione stampabile

+- Mr.Malt Forum - La Birra Artigianale (http://forum.mr-malt.it)
+-- Forum: Birra Artigianale (http://forum.mr-malt.it/forumdisplay.php?fid=1)
+--- Forum: Uso del Kit (http://forum.mr-malt.it/forumdisplay.php?fid=2)
+--- Discussione: Alcune domande da principiante (/showthread.php?tid=5036)

Pagine: 1 2


Alcune domande da principiante - jackal - 13-05-2013

Ciao, in settimana spero che mi arrivi il kit, ho inserito nella spedizione il malto base per una birra ambrata, giusto per iniziare e vedere un po cosa riesco a fare.
Ho visto lacuni video e letto un po,ma alcune cose non mi sono chiarissime, io ho ordinato il doppio fermentatore per poter travasare, ma come faccio a evitare che il lievito vada nel 2° fermentatore?...pensavo di spillare tipo 200-300cc prima del travaso,ma comunque penso che un po ne rimanga comunque dentro e a fine travaso potre ritrovarmelo nel 2° fermentatore...voi come fate?

In queste ultime settimane pero' stavo pensando ad alcuni "esperimenti" e vorrei sapere da persone + esperte come li vedono.

1) per "sanitizzare" l'attrezzatura non si puo' usare della candeggina diluita e risciacquare bene dopo?

2) se si mettesse un po di alcool puro o magari del rum nelle bottiglie (parlo di 4-5cc) si otterrebbe solo un grado alcolico superiore o farebbe altro, tipo non rifermentare,ecc...?

3)dopo il travaso nel 2° fermentatore quanto tempo devo lascciare la birra prima di imbottigliare? e se aumentassi il tempo di permanenza prima dell'imbottigliamento? se mettessi + zucchero o + miele di quelli consigliati nel 2° fermentatore cosa accadrebbe?...si avrebbe un grado alcolico superiore o sbaglio?

4)a me piacciono molto le birre rosse o di colore ambrato scuro con un retrogusto dolciastro e fruttato, che tipo di birra e'?....giusto per sapere come farla e che tipo di malto ordinare la prossima volta.
ciao


Alcune domande da principiante - toscanos - 13-05-2013

(13-05-2013, 02:12 )jackal Ha scritto: Ciao, in settimana spero che mi arrivi il kit, ho inserito nella spedizione il malto base per una birra ambrata, giusto per iniziare e vedere un po cosa riesco a fare.
Ho visto lacuni video e letto un po,ma alcune cose non mi sono chiarissime, io ho ordinato il doppio fermentatore per poter travasare, ma come faccio a evitare che il lievito vada nel 2° fermentatore?...pensavo di spillare tipo 200-300cc prima del travaso,ma comunque penso che un po ne rimanga comunque dentro e a fine travaso potre ritrovarmelo nel 2° fermentatore...voi come fate?

In queste ultime settimane pero' stavo pensando ad alcuni "esperimenti" e vorrei sapere da persone + esperte come li vedono.

1) per "sanitizzare" l'attrezzatura non si puo' usare della candeggina diluita e risciacquare bene dopo?

2) se si mettesse un po di alcool puro o magari del rum nelle bottiglie (parlo di 4-5cc) si otterrebbe solo un grado alcolico superiore o farebbe altro, tipo non rifermentare,ecc...?

3)dopo il travaso nel 2° fermentatore quanto tempo devo lascciare la birra prima di imbottigliare? e se aumentassi il tempo di permanenza prima dell'imbottigliamento? se mettessi + zucchero o + miele di quelli consigliati nel 2° fermentatore cosa accadrebbe?...si avrebbe un grado alcolico superiore o sbaglio?

4)a me piacciono molto le birre rosse o di colore ambrato scuro con un retrogusto dolciastro e fruttato, che tipo di birra e'?....giusto per sapere come farla e che tipo di malto ordinare la prossima volta.
ciao

quando fai il travaso, non devi travasare il fondo, cioè quello sotto il rubinetto. Un po' di lievito rimane sempre, poi quando rifarai il 2 travaso diminuirai ancora il lievito e poi non sarebbe birra artigianale senza lievito.
1) puoi usare candeggina, ma attendò usane poca e diluisci bene. Puoi usare oxi che è un ottimo prodotto.
2) non farlo puoi rovinare la birra, per aumentare il grado aggiungi zucchero.
3) 5 giorni se la densità finale e stabile a
meno 48 ore. Puoi allungare i tempi ma se la densità e stabile imbottiglia, se aumenti il tempo di permanenza troppo lungo, rovini la birra. Non aggiungere niente nel quando fai il travaso, metti in repentaglio la vita della birra.
4) le birre rosse non esistono, ci sono le Ale, le pia, le bitter, lo stile belga ecc


RE: Alcune domande da principiante - ZimoZimo - 13-05-2013

Ciao Jackal,
Sono anch'io un nuovo homebrewer e per questo non posso darti consigli sulla produzione casalinga ma penso di poterti consigliare un paio di stili che potrebbero piacerti (seguendo le caratteristiche che hia scritto):
BocK: birra a bassa fermentazione (quindi da tenere indicativamente a 4° fissi), stile tedesco. Color ramato carico (rosso). Abbastanza dolce con un gusto elggermente tostato grazie ai malti usati. Ho assaggiato la Bock del birrificio IL BIRRONE (si chiama Punto G) e la consiglio vivamente.
Dubble: birra ad alta fermentazione in pieno stile belga quindi abbastanza dolce, fruttata e tostata (sentori di caramello e toffee). Per questo stile, sempre se posso, ti conseigliere la Re Buffone del birrifio Manerba.
Spero di esserti stato utlie.
Buona produzione e buona degustazione


RE: Alcune domande da principiante - alexander_douglas - 13-05-2013

Segui alla lettera i saggi consigli di Toscanos....non fare strani esperimenti che potrebbero guastarti la birra. Rosse con retrogusto dolciastro e fruttato mi viene in mente una bella dubbel....tipo chimay rouge per intenderci Smile


RE: Alcune domande da principiante - ZimoZimo - 13-05-2013

Chimay rouge come ha fatto a non venirmi in mente!?! è anche molto più facile da reperire e provare. Tanto di cappello ad alexander_douglas


RE: Alcune domande da principiante - alexander_douglas - 13-05-2013

E' la prima che mi è venuta in mente in base alla descrizione che mi ha fatto ed è un classicone che piace praticamente a tutti...in vero come dubbel io preferisco la westmalle, però è un pelo meno facile da trovare ( anche se poi i dati di produzione e vendita mondiali dicono il contrario)


RE: Alcune domande da principiante - jackal - 14-05-2013

Grazie per le info,anche se quelle birre non le ho mai viste, di solito io vado in una birreria a milano dove ha una vasta scelta e cambiano anche da una settimana con l'altra, difficilmente a un mese di distanza ritrovi le stesse.

Diciamo che una che mi piaceva era la chouffe di qualche anno fa, mentre quella che producono ora non mi piace (ha detto il proprietario di questa birreria che e' cambiata la gestione dell'azienda che prodce la chouffe, e per risparmiare han cambiato un po di cose,infatti lui non l'avrebbe + ordinata,io mi son accorto della differenza abissale assaggiandola in altri 2 birrifici)....un altra che non mi dispiace e' la dragoon.

Per la temperatura a me andrebbe nenissimo una birra che fermenta a basse temperature,perche' ho la cantina molto fredda, la casa me l'hanno appena consegnata,ma in cantina a inizio aprile se respiravo a bocca aperta si vedeva la condenza come in inverno,quindi direi che fa frescino,o comunque e' molto isolata, ora ci sono circa 10° con una temperatura esterna di 25.
ciao


RE: Alcune domande da principiante - ALLIEVO BIRRAIO - 14-05-2013

Hai comprato la casa in una grotta?


RE: Alcune domande da principiante - alexander_douglas - 14-05-2013

dovresti provare a fare una bock allora Big Grin


R: RE: Alcune domande da principiante - McBurnFox - 14-05-2013

(14-05-2013, 12:19 )ALLIEVO BIRRAIO Ha scritto: Hai comprato la casa in una grotta?

É la casa di batman!!! Big Grin