Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prima cotta all grain
#21
(06-09-2016, 03:29 )Bionico70 Ha scritto: Grazie per le delucidazioni, ma essendo un acquariofilo ho tutto l'occorrente per il Ph compreso l'acido lattico in polvere .
Solo che vorrei capire in che quantità và usato sapendo che il Ph ottimale è 5,3/5,6



Allora se proprio vuoi andare a modificare l'acqua ti consiglio di leggere questa guida e di utilizzare il tool Ez Water Calculator, e comunque ti dovresti procurare il gypsum (solfato di calcio) ed il cloruro di calcio, perchè una grande quantità di acido lattico porta sapori non voluti nella birra finita.

P.S. prima di utilizzarlo controlla che l'acido lattico in polvere sia uguale a quello liquido sopratutto per la percentuale di acido contenuto
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Odin:
  • Bionico70
Cita messaggio
#22
(06-09-2016, 03:56 )Odin Ha scritto: P.S. prima di utilizzarlo controlla che l'acido lattico in polvere sia uguale a quello liquido sopratutto per la percentuale di acido contenuto





Cita messaggio
#23
È preparato in farmacia, è più puro di quello liquido


Cita messaggio
#24
(06-09-2016, 05:52 )Bionico70 Ha scritto: È preparato in farmacia, è più puro di quello liquido



Appunto per quello te lo dicevo, se ha una maggiore acidità abbasserà maggiormente il ph, in quel foglio di calcolo è impostato al 88% di contenuto acido e forse devi andare a cambiare quel parametro
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Odin:
  • Bionico70
Cita messaggio
#25
Riguardo il lievito dice di usare S 04, ma che significa 23,66 ml ?
Non è quello secco ?
Ne basta una bustina ?


Cita messaggio
#26
Si è una bustina di lievito secco lo indica nella prima colonna a sinistra, è il programma con cui è stata fatta la ricetta che indica i millilitri invece dei grammi
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Odin:
  • Bionico70
Cita messaggio
#27
Ancora una cosa: se non riesco a stare preciso con le temperature dí mash, che tolleranza è accettabile


Cita messaggio
#28
(08-09-2016, 03:20 )Bionico70 Ha scritto: Ancora una cosa: se non riesco a stare preciso con le temperature dí mash, che tolleranza è accettabile



Allora qui si entra nella parte teorica e chimica della fase del mash, nella ricetta è riportata la temperatura di saccarificazione di 66,7°C a questa temperatura sei nel range di beta-amilasi (54-68°C, zuccheri facilmente fermentabili da parte del lievito) ed alfa-amilasi (63-76°C, zuccheri difficilmente fermentabili dal lievito), quindi ti direi di stare il più possibile nella parte alta del range 63-68°C, quindi in parole povere non scendere sotto i 65 e non superare i 68, per il mash-out basta che stai sopra i 75 senza andare troppo oltre nella maggioranza dei casi una volta arrivato a 75° si spegne il fornello si chiude la pentola e si aspettano quei 10-15 min senza che la temperatura abbia grandi variazioni.

P.S. i dati delle temperature li ho presi dal libro di Bertinotti e Faraggi, e il range 65-68 è una mia supposizione, poi sei tu che con l'esperienza devi andare a capire cosa vuoi trovare nella birra e regolarti di caso in caso
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Odin:
  • Bionico70
Cita messaggio
#29
(08-09-2016, 03:39 )Odin Ha scritto: Allora qui si entra nella parte teorica e chimica della fase del mash, nella ricetta è riportata la temperatura di saccarificazione di 66,7°C a questa temperatura sei nel range di beta-amilasi (54-68°C, zuccheri facilmente fermentabili da parte del lievito) ed alfa-amilasi (63-76°C, zuccheri difficilmente fermentabili dal lievito), quindi ti direi di stare il più possibile nella parte alta del range 63-68°C, quindi in parole povere non scendere sotto i 65 e non superare i 68, per il mash-out basta che stai sopra i 75 senza andare troppo oltre nella maggioranza dei casi una volta arrivato a 75° si spegne il fornello si chiude la pentola e si aspettano quei 10-15 min senza che la temperatura abbia grandi variazioni.

P.S. i dati delle temperature li ho presi dal libro di Bertinotti e Faraggi, e il range 65-68 è una mia supposizione, poi sei tu che con l'esperienza devi andare a capire cosa vuoi trovare nella birra e regolarti di caso in caso


Grazie Odin per le info dettagliate


Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  prima cotta all in one, qualcosa è andato storto. elteo79 32 5,426 06-12-2019, 03:22
Ultimo messaggio: elteo79
  Prima cotta All Grain: chiariamo alcuni dubbi! Mr Trappist 11 4,220 14-04-2016, 11:17
Ultimo messaggio: Lo Zingaro
  Prima cotta e fermentazione Micheleo 12 3,790 18-06-2015, 05:46
Ultimo messaggio: Micheleo
  Prima cotta all grain vinsanity 6 2,407 24-11-2014, 02:52
Ultimo messaggio: Lukino
  Ultimi (??) dubbi su prima cotta A.G. 20/23 litri FabrizioVA 14 4,266 26-09-2014, 09:26
Ultimo messaggio: FabrizioVA

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)