Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
PROCEDIMENTO CON IL KIT
#1
Buongiorno a tutti!
Dopo 5 mesi di birrificazione, di consultazione di vari forum e di esperienza personale VI chiedo cortesemente (a Voi che ne sapete CERTAMENTE più di me!) di confermarmi la correttezza del procedimento che seguo usando i kit (siano essi Coopers o Brewferm...) e di indicarmi opportune correzioni:

1. PREPARAZIONE LATTINA (rimuovere coperchi in plastica, bustine di lievito, etichette....)
2. PULIZIA DI TUTTO IL MATERIALE con Metabisolfito di potassio
3. SCALDARE A BAGNOMARIA la lattina di malto (domanda... CHIUSA O APERTA?)
4. SCALDARE ACQUA (quantità a seconda del tipo di malto e del volume di fermentazione ottenibile - vedere tabelle -) per sciogliere la quantità di zuccheri stabilita per la ricetta
5. SCIOGLIERE ZUCCHERO facendo attenzione a non fare caramellare sul fondo della pentola
6. VERSARE CONTENUTO LATTINA NELLA PENTOLA CON ZUCCHERO
7. Con mestolo usando l'acqua della pentola SCIACQUARE BENE LA LATTINA versando tutto il contenuto nella pentola
8. RAFFREDDARE COMPOSTO immergendo la pentola (con coperchio) nel lavandino pieno di acqua fredda 
9. NEL MENTRE ATTIVARE LIEVITO con una quantità di circa 10 volte il peso del lievito di acqua tiepida (25°c circa)
10. VERSARE NEL FERMENTATORE il contenuto della pentola 
11. AGGIUNGERE ACQUA (quantità a seconda del tipo di malto e del volume di fermentazione ottenibile - vedere tabelle -)
12. RAGGIUNGERE LA TEMPERATURA OTTIMALE PER IL LIEVITO SCELTO
13. MESCOLARE VIGOROSAMENTE PER OSSIGENARE IL MOSTO (GIUSTO?)
14. INOCULARE IL LIEVITO
15. MESCOLARE DOLCEMENTE per distribuire uniformemente il lievito
16. CHIUDERE FERMENTATORE 
17. INSERIRE GORGOGLIATORE con soluzione di acqua e matabisolfito fino al livello indicato

Poi vi disturberò ancora per chiedere analoghi chiarimenti in merito al travaso (e winterizzazione) e all'imbottigliamento  Chaplin





Birra02  La birra è la risposta... ma non riesco a ricordare la domanda... (Anonimo)
Cita messaggio
#2
(28-08-2019, 12:32 )Vincenzo1967 Ha scritto: Buongiorno a tutti!
Dopo 5 mesi di birrificazione, di consultazione di vari forum e di esperienza personale VI chiedo cortesemente (a Voi che ne sapete CERTAMENTE più di me!) di confermarmi la correttezza del procedimento che seguo usando i kit (siano essi Coopers o Brewferm...) e di indicarmi opportune correzioni:

1. PREPARAZIONE LATTINA (rimuovere coperchi in plastica, bustine di lievito, etichette....)
2. PULIZIA DI TUTTO IL MATERIALE con Metabisolfito di potassio
3. SCALDARE A BAGNOMARIA la lattina di malto (domanda... CHIUSA O APERTA?)
4. SCALDARE ACQUA (quantità a seconda del tipo di malto e del volume di fermentazione ottenibile - vedere tabelle -) per sciogliere la quantità di zuccheri stabilita per la ricetta
5. SCIOGLIERE ZUCCHERO facendo attenzione a non fare caramellare sul fondo della pentola
6. VERSARE CONTENUTO LATTINA NELLA PENTOLA CON ZUCCHERO
7. Con mestolo usando l'acqua della pentola SCIACQUARE BENE LA LATTINA versando tutto il contenuto nella pentola
8. RAFFREDDARE COMPOSTO immergendo la pentola (con coperchio) nel lavandino pieno di acqua fredda 
9. NEL MENTRE ATTIVARE LIEVITO con una quantità di circa 10 volte il peso del lievito di acqua tiepida (25°c circa)
10. VERSARE NEL FERMENTATORE il contenuto della pentola 
11. AGGIUNGERE ACQUA (quantità a seconda del tipo di malto e del volume di fermentazione ottenibile - vedere tabelle -)
12. RAGGIUNGERE LA TEMPERATURA OTTIMALE PER IL LIEVITO SCELTO
13. MESCOLARE VIGOROSAMENTE PER OSSIGENARE IL MOSTO (GIUSTO?)
14. INOCULARE IL LIEVITO
15. MESCOLARE DOLCEMENTE per distribuire uniformemente il lievito
16. CHIUDERE FERMENTATORE 
17. INSERIRE GORGOGLIATORE con soluzione di acqua e matabisolfito fino al livello indicato

Poi vi disturberò ancora per chiedere analoghi chiarimenti in merito al travaso (e winterizzazione) e all'imbottigliamento  Chaplin
Tutto corretto. Sostituirei il metabisolfito con un vero sanificante.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#3
Quale mi consigli?
E... riguardo le due "domande" nel procedimento?





Birra02  La birra è la risposta... ma non riesco a ricordare la domanda... (Anonimo)
Cita messaggio
#4
(28-08-2019, 12:38 )Vincenzo1967 Ha scritto: Quale mi consigli?
E... riguardo le due "domande" nel procedimento?
Punto 13 esatto, la latta io la scaldavo da chiusa. Alla fine serve solo per rendere più fluido l'estratto che altrimenti sarebbe più difficile da tirar fuori.
Come sanificante io uso una combinazione di oxisan e starsan, potresti usare anche solo oxi per iniziare.
Ce ne sono di diversi e ognuno ha le aue abitudini, uno dei migliori è sicuramente la candeggina disciolta in acaua con la seguente proporzione 4g/l, tuttavia te la sconsiglio per iniziare, va risciacquata molto accuratamente con acqua potabile, è sicuramente un prodotto molto aggressivo e potenzialmente ossidante, inoltre è anche altamente inquinate.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#5
Grazie mille!





Birra02  La birra è la risposta... ma non riesco a ricordare la domanda... (Anonimo)
Cita messaggio
#6
Come detto il metabisolfito non è un sanificante e ultimamente anche l'oxi non lo è più!
Si bisogna ossigenare bene, anche dopo aver messo il lievito.
Mescolare invece molto delicatamente in fase di priming (prima di imbottigliare)
La latta è meglio aprirla all'ultimo momento per evitare possibili contaminazioni, ma occhio a non lasciarla troppo, col calore tende ad espandersi e rischio di esplosione
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Procedimento per birra lager Homebrewer 16 3,027 07-04-2014, 10:10
Ultimo messaggio: Beccaby

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)