Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
GRAINFATHER: PROBLEMA GRAVITA' INIZIALE BASSISSIMA
#31
(19-04-2020, 10:11 )Kingema Ha scritto: Non va fatto quello che hai fatto con il cestello, e assolutamente non si deve bollire con il coperchio chiuso! Devono evapore sostanze come il DMS.

La ricetta che ti hanno dato è fatta con le proporzioni un po' inventate, non è calibrata sull'efficienza del tuo impianto, per poter ottenere og e litri perfetti devi fare le tue ricette, non quelle prestampate, o comunque devi modificare la ricetta prestampata applicando l'efficienza del tuo impianto.

Come hai preso la misurazione dei litri evaporati? Hai tenuto conto dei coefficienti di dilatazione termica del mosto e dell'acciaio?
Hai misurato a caldo o a freddo?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Tutte le misurazioni fatte a 20 gradi, l'evaporazione l'ho misurata con le tacche del Grainfather, dilatazione non misurata.
Il coperchio del Grainfather ha il buco al centro, poi non era proprio chiuso altrimenti usciva la schiuma ma appena socchiuso per avere una ebollizione forte. Ho visto che a coperchio aperto bolle ma non molto forte come a coperchio socchiuso...

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#32
(19-04-2020, 10:21 )LEO86 Ha scritto: Tutte le misurazioni fatte a 20 gradi, l'evaporazione l'ho misurata con le tacche del Grainfather, dilatazione non misurata.
Il coperchio del Grainfather ha il buco al centro, poi non era proprio chiuso altrimenti usciva la schiuma ma appena socchiuso per avere una ebollizione forte. Ho visto che a coperchio aperto bolle ma non molto forte come a coperchio socchiuso...

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Ebollizione più vigoroa= più evaporazione.

L'evaporazione si calcola in pentola verificando volume pre boil e volume post boil (tutto in pentola), se il post boil lo misuri a freddo devi considerare il 4% di coefficiente di dilatazione termica del mosto e quello dell'acciaio che ora non ricordo a memoria.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Kingema:
  • LEO86
Cita messaggio
#33
(20-04-2020, 03:09 )Kingema Ha scritto: Ebollizione più vigoroa= più evaporazione.

L'evaporazione si calcola in pentola verificando volume pre boil e volume post boil (tutto in pentola), se il post boil lo misuri a freddo devi considerare il 4% di coefficiente di dilatazione termica del mosto e quello dell'acciaio che ora non ricordo a memoria.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Ottimo allora probabilmente quel qualcosa in più è dovuto al coperchio. Ora secondo me la variabile da studiare è l'estrazione in funzione del tempo, con la durata delle varie soste. Ma quello devo studiare meglio il rapporto tra Grainfather e altro (e le ricette). Veramente grazie per tutti i consigli, confrontarmi con qualcuno è stato fondamentale.
A presto per altre paranoie

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#34
Premetto che uso un Arsegan da 30 L e non il Grainfather. L'ebollizione dello strumento, senza coperchio e vigorosa, è 0.06 ml/mi, cioè 3.6 litri/ora. L'evaporazione dipende dalla "potenza di fuoco", nel mio caso 2500 w, e dal diametro della pentola, nel mio caso 35 cm. Con il mio pentolone, i litri segnati sono inferiori di 2 rispetto al reale (la tacca a 20 litri in realtà corrisponde a 22 L misurati; quanto spazio morto sotto al cestello ha il tuo sistema ?
Altro appunto: le istruzioni e i dati sono calcolati per un sistema classico a tre pentole, con rapporto acqua/grani inferiore rispetto a quello che usiamo e calcoliamo operando con un approccio più simile al BIAB.
Ultimo: la pompa di ricircolo non ha la stessa efficacia del rimescolamento del mash; la prossima volta voglio provare a non mettere il coperchio superiore e mescolare manualmente qualche volta, come consigliano alcuni "colleghi" in rete che ritengo sensati ed affidabili in base a precedenti esperienze personali.
Ciao
Mario
Cita messaggio
#35
(20-04-2020, 01:25 )Mario61 Ha scritto: Premetto che uso un Arsegan da 30 L e non il Grainfather. L'ebollizione dello strumento, senza coperchio e vigorosa, è 0.06 ml/mi, cioè 3.6 litri/ora. L'evaporazione dipende dalla "potenza di fuoco", nel mio caso 2500 w, e dal diametro della pentola, nel mio caso 35 cm. Con il mio pentolone, i litri segnati sono inferiori di 2 rispetto al reale (la tacca a 20 litri in realtà corrisponde a 22 L misurati; quanto spazio morto sotto al cestello ha il tuo sistema ?
Altro appunto: le istruzioni e i dati sono calcolati per un sistema classico a tre pentole, con rapporto acqua/grani inferiore rispetto a quello che usiamo e calcoliamo operando con un approccio più simile al BIAB.
Ultimo: la pompa di ricircolo non ha la stessa efficacia del rimescolamento del mash; la prossima volta voglio provare a non mettere il coperchio superiore e mescolare manualmente qualche volta, come consigliano alcuni "colleghi" in rete che ritengo sensati ed affidabili in base a precedenti esperienze personali.
Ciao
Mario
Ciao Mario, la mia tacca 20 LT in realtà sono 19 LT, c'è un discostamento infatti faccio le misurazioni con una brocca graduata. Per quanto riguarda l'ebollizione ho notato anche io 4 LT /ora, senza coperchio con le piastre da 2kw.
Ma se non metti la piastra forata sopra poi lo sparge come lo fai? La metti all'occorrenza? Un'altra cosa: mi è capitato che una volta inseriti i grani, posizionata la piastra sopra e inserito il troppopieno, una volta che i grani si compattano se dovessi appoggiare la piastra superiore appena sopra ai grani avrei veramente troppa acqua sopra che scenderebbe dal troppopieno. Questo per i rapporti tra ricette a tre pentole e pentola automatica che menzionavi prima? Adesso il mio problema è quello, tarare le ricette che trovi sui vari siti per il mio GF. Sembra che il tempo dei mash non torni.


Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#36
Per il mash devo ancora provare; credo che terrò la pompa di ricircolo accesa senza il coperchio superiore, collegando il becco di acciaio con un tubo di silicone food grade adagiato sul letto delle trebbie per non bucarlo e mescolerò ogni tanto con una paletta.
Alla fine del mash, prima di sollevare il cestello con i grani metterò il coperchio superiore e verserò l'acqua di sparge in due o tre volte (io uso max 5-6 litri di acqua a 78°C).
Per il troppopieno, dipende dalla quantità d grani; il mio è formato da due pezzi maschio, uno più corto ed uno più lungo, collegati da un raccordo a vite femmina/femmina; questo raccordo a vite impedisce che il coperchio vada fino in fondo.
Rapporto acqua/grani: in BiAB classico metti dall'inizio tutta l'acqua necessaria all'inizio perchè non fai risciacquo, quindi ci sono più litri per ogni kg di grani; con il tre tini il rapporto (cito a memoria, non l'ho mai fatto) è circa 3 litri/kg a cui poi va aggiunta l'acqua di sparge per arrivare a volumi e densità preboil previste; con il sistema all in one io uso come tanti un procedimento ibrido, mash diluito e mini-sparge, calcolando l'acqua di mash "a ritroso":
litri finali = litri preboil - perdite (evaporazione, trub, assorbimento di luppoli, etc)
litri preboil = litri a fine mash + litri sparge
litri a fine mash: litri iniziali - assorbimento dei grani
per il preboil calcolo un 3% di dilatazione termica (80°).
Conoscendo il mio impianto (evaporazione, assorbimento dei grani e dei pellet) ho una buona riproducibiità.
Sicuramente ci sono software che fanno questi calcoli, ma non li conosco e non li so usare....
Buon pomeriggio
Mario
Cita messaggio
#37
(20-04-2020, 05:03 )Mario61 Ha scritto: Per il mash devo ancora provare; credo che terrò la pompa di ricircolo accesa senza il coperchio superiore, collegando il becco di acciaio con un tubo di silicone food grade adagiato sul letto delle trebbie per non bucarlo e mescolerò ogni tanto con una paletta.
Alla fine del mash, prima di sollevare il cestello con i grani metterò il coperchio superiore e verserò l'acqua di sparge in due o tre volte (io uso max 5-6 litri di acqua a 78°C).
Per il troppopieno, dipende dalla quantità d grani; il mio è formato da due pezzi maschio, uno più corto ed uno più lungo, collegati da un raccordo a vite femmina/femmina; questo raccordo a vite impedisce che il coperchio vada fino in fondo.
Rapporto acqua/grani: in BiAB classico metti dall'inizio tutta l'acqua necessaria all'inizio perchè non fai risciacquo, quindi ci sono più litri per ogni kg di grani; con il tre tini il rapporto (cito a memoria, non l'ho mai fatto) è circa 3 litri/kg a cui poi va aggiunta l'acqua di sparge per arrivare a volumi e densità preboil previste; con il sistema all in one io uso come tanti un procedimento ibrido, mash diluito e mini-sparge, calcolando l'acqua di mash "a ritroso":
litri finali = litri preboil - perdite (evaporazione, trub, assorbimento di luppoli, etc)
litri preboil = litri a fine mash + litri sparge
litri a fine mash: litri iniziali - assorbimento dei grani
per il preboil calcolo un 3% di dilatazione termica (80°).
Conoscendo il mio impianto (evaporazione, assorbimento dei grani e dei pellet) ho una buona riproducibiità.
Sicuramente ci sono software che fanno questi calcoli, ma non li conosco e non li so usare....
Buon pomeriggio
Mario
Quali sono le tue medie di assorbimento tra grani, trub, luppoli? L'evaporazione ho visto che abbiamo valori simili...

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#38
grani circa 0.6 litri/kg; trub e varie circa 2 litri totali
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Mario61:
  • LEO86
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Efficienza GrainFather nick1989 4 1,796 28-02-2019, 11:17
Ultimo messaggio: geepy
  all grain - Grainfather CORVO78 1 1,033 27-01-2017, 05:10
Ultimo messaggio: dany_

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)