Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
BAVARIAN HELLES
#11
Si OXI, con la candeggina ho sempre abbomdato, ma ho sempre risciaquato sempre tutto e bene, smontando tutto lo smontabile. Magari è colpa dellonstep di 30 minuti a 52 gradi, vediamo cosa sucede cin la prossima cotta.
Cita messaggio
#12
Per diminuire i travasi, dai tre previsti, quale si può eliminare?
Cita messaggio
#13
(02-09-2020, 11:41 )Fabrimu Ha scritto: Si OXI, con la candeggina ho sempre abbomdato, ma ho sempre risciaquato sempre tutto e bene, smontando tutto lo smontabile. Magari è colpa dellonstep di 30 minuti a 52 gradi, vediamo cosa sucede cin la prossima cotta.
Abbondare com le dosi non va mai bene. È sufficienete un quantitativo di 4g/l con la candeggina e un tempo di contatto di 20 minuti.
Con che acqua hai risciacquato dopo la candeggina?

OXI non può essere considerato un sanificante, è solo un buon detergente. Dopo averlo usato andrebbe effettuato un risciacquo e poi un risciacquo acido con StarSan o similari.

Inoltre manca l'informazione su come sanifichi le bottiglie. Anche queste con OXi o candeggina?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#14
(04-09-2020, 09:07 )Fabrimu Ha scritto: Per diminuire i travasi, dai tre previsti, quale si può eliminare?
Guarda, in linea teorica li puoi eliminare anche tutti.
Vi è la credenza che un travaso renda li birra più limpida, ma questo raramente è vero e lo è solo a ben precise condizioni.

Comincia a togliere di mezzo i primi due che non servono a niente, se vuoi puoi fare il terzo travaso (senza smuovere minimamente il fermentatore, altrimenri muovi il fondo di lievito) e fare priming in un altro secchio.
Se vuoi evitare anche l'ultimo travaso allora utilizza una siringa e una soluzione di acqua e zucchero e mettine in ogni singola bottiglia, è più palloso ma è anche più oxigen free, veloce e preciso come metodo.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#15
Ma devo fare un mese di lagherizzazione senza fare nessun travaso? Ho capito bene? Credi che mi debba comprare un fermentatore conico? Poi rispondendoti alla precedente domanda di come lavo le bottiglie, uso quasi sempre varecchima e acqua calda, poi risciacquo e le metto ad asciugare, non è corretto?
Cita messaggio
#16
(04-09-2020, 04:39 )Fabrimu Ha scritto: Ma devo fare un mese di lagherizzazione senza fare nessun travaso? Ho capito bene? Credi che mi debba comprare un fermentatore conico? Poi rispondendoti alla precedente domanda di come lavo le bottiglie, uso quasi sempre varecchima e acqua calda, poi risciacquo e le metto ad asciugare, non è corretto?
È una procedura totalmente sbagliata. La candeggina (ipocloruro di sodio) diluita in acqua calda evapora. Va utilizzata con acqua fredda nelle dosi do 4g/l, i tempi di comtatto sono di 20 minuti e dopo va abbondantemente risciacquata con acqua potabile. Potabile significa microbiologicamente pura, quindi nel 90% dei casi quella del rubinetto non va bene, vanifica tutto il lavoro di sanifica contaminando i fermentatori. Una volta risciacquato tutto bene lasci evaporare gli odori per almeno 10 minuti, poi sei pronto per utilizzare le attrezzature.

Questo è uno dei motivi per i quali non usiamo spesso la camdeggina, oltrr al fatto che è altamente corrosiva sui metalli e altamente inquinante per l'ambiente.

Non è necessario un fondo troco di cono.
Inoltre puoi lasxiare tranquillamente la birra per un mese senza travaso con quei volumi e quelle temperature così basse.
Piuttosto io di invito a valutare la possibilità di ridurre i tempi, inutile che spendi un mese a chiarificare una birra che poi in bottiglia deve rifermentare, si risporcherá in bottiglia e stresserai inutilmente il lievito. Io farei massimo due settimane di lagerizzazione.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#17
Dunque come dovrei lavarle le bottiglie per non rischiare che con il risciacquo vanifichi il lavoro fatto? Quale altro prodotto e procedimento mi consigli?
Cita messaggio
#18
(04-09-2020, 06:49 )Fabrimu Ha scritto: Dunque come dovrei lavarle le bottiglie per non rischiare che con il risciacquo vanifichi il lavoro fatto? Quale altro prodotto e procedimento mi consigli?
Io uso sistemi ibridi. Se sono sporchissime (recuperate da pub) candeggina assolutamente, due o tre abbondanti risciacqui con acqua e poi sanifica con stardan.
Se sono pulite una passata rapidissima di oxi, risciacquo con acqua di rete e poi o starsan oppure cottura in forno a 120°C per 15 minuti.
La pratica del forno se usi vetri di pessima qualità (tipo peroni classica) te la sconsiglio.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#19
Ok grazie mille per la pazienza che hai avuto nel rispondermi, sicuramente avrò altri mille bubbi e altrettante domande da fare, ma per ora basta con le domande e passiamo ai fatti, provo a fare come mi hai consigliato, poi ti faccio sapere come andra. Grazie e saluti.
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Riflessioni kit AG Helles Mark 1 911 06-04-2020, 11:30
Ultimo messaggio: ALLIEVO BIRRAIO
  Kit Helles AG Jessica84 12 3,156 27-05-2014, 11:15
Ultimo messaggio: Jessica84
  Kit Helles All Grain Jessica84 3 1,535 17-12-2013, 06:16
Ultimo messaggio: vez

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)