Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prime cotte in AG
#11
LA milk stout dopo una settimana di fermentazione a 18° è ferma a 1039 di densità contro i 1063 di partenza....
Con tutti quei fiocchi, il lattosio ed il roasted non maltato non so come regolarmi per la densità finale....
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio
#12
(03-05-2014, 03:59 )Riodario Ha scritto: LA milk stout dopo una settimana di fermentazione a 18° è ferma a 1039 di densità contro i 1063 di partenza....
Con tutti quei fiocchi, il lattosio ed il roasted non maltato non so come regolarmi per la densità finale....

In effetti sei andato un po' pesante.
Prova ad alzare gradualmente la temp fino a 22/23 gradi .
E' un po' rischioso ma a sto punto e meglio portar a casa tutti i punti di attenuazione possibile
Tanto il corredo della birra e'per lo più creato.

Lorenz
dai diamanti non nascon niente, dal letame nascon i fior.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di lorevia:
  • Riodario
Cita messaggio
#13
Non credo sia un problema di temperatura, oggi dopo il travaso a 18 gradi si vede che la fermentazione va avanti il coperchio del fermentatore è bello gonfio e anche se c'è fermentazione tumultuosa vedo la colonna d'acqua nel gorgogliatore spostata tutta da un lato.

Non so a che fg deve arrivare da ricetta era og 1068 e fg 1018 ma mi pare troppo alta l'attenuazione del 74% in questo caso...
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio
#14
Per stimare la FG faccio così:

su 11,5 litri 350 gr di lattosio pesano 9 punti di OG quindi l'FG stimata potrebbe essere 0.25*63+9 = 1025

a questo punto l'attenuazione dopo una settimana (al travaso) con quel lievito nelle cotte precedenti è stata di 74% (a 20°), 70% (a 18°), 74 (a 20°), 67% (a 20°) e 65% (a 18°)

La densità dopo una settimana, con i casi pratici riportati, potrebbe stare tra:

attenuazione 74% 63*0.26+9 (dovuti al lattosio) 1025
attenuazione 65% 63*0.35+9 (dovuti al lattosio) 1031

sono comunque una decina di punti sopra....
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio
#15
Oggi era a 1037... La fermentazione pian pianino va avanti, domenica farò un altro travaso poi al limite la farò maturare una o due settimane nel fermentatore prima di imbottigliare.
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio
#16
Oggi ho rimisurato.... fermo a 1037 a 19°... Non so cosa pensare e come procedere dopo 15 giorni di fermentazione ha avuto un'attenuazione del 40%...

Ed ho lo stesso problema su un'altra cotta, la terza, una English Pale ALe con OG iniziale di 1040 e che dopo una settimana era ferma a 1022 (19° di temperatura) ora è in dry hopping
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio
#17
Ma non è che sbagli a rilevare la temp?


Lorenz
dai diamanti non nascon niente, dal letame nascon i fior.
Cita messaggio
#18
(11-05-2014, 12:45 )Riodario Ha scritto: Oggi ho rimisurato.... fermo a 1037 a 19°... Non so cosa pensare e come procedere dopo 15 giorni di fermentazione ha avuto un'attenuazione del 40%...

Ed ho lo stesso problema su un'altra cotta, la terza, una English Pale ALe con OG iniziale di 1040 e che dopo una settimana era ferma a 1022 (19° di temperatura) ora è in dry hopping

Dovresti rivedere il processo a livello di tasso di inoculo, mash e ossigenazione. Prendi anche il nutrimento per il lievito che aiuta. Per questa birra. Se prevedi un nuovo travaso, recupera il lievito del fondo, fai uno starter mostruoso e re inocula.

Lollo
"Esplorai le religioni e l'alcol: trovai in quest'ultimo maggiori speranze di consolazione duratura"

"Odio la guerra, detesto gli eserciti, amo combattere"

Cita messaggio
#19
(11-05-2014, 06:42 )lorevia Ha scritto: Ma non è che sbagli a rilevare la temp?


Lorenz

In mash o in fermentazione?

(11-05-2014, 07:48 )Lollo Ha scritto: Dovresti rivedere il processo a livello di tasso di inoculo, mash e ossigenazione. Prendi anche il nutrimento per il lievito che aiuta. Per questa birra. Se prevedi un nuovo travaso, recupera il lievito del fondo, fai uno starter mostruoso e re inocula.

Lollo

Non so se è un problema di lievito e inoculo, Per la stout mi sa che ho sottovalutato l'uso di un grist con pochi fermentabili e la temperatura di mash a 67° ha fatto il resto.

Per la pale ale il mash è stato fatto monostep addiritura a 70° per evitare di avere una birra secca priva di corpo... Adesso ho una crema di malto da 2° alcolici per fortuna la luppolatura vigorosa bilancerà un pò ma non è sicuramente quello che volevo ottenere.....

Con le stesse procedure sull' imperial IPA (che oggi finisce il dry hopping) ho ottenuto un'attenuazione del 73% da 1074 a 1020
Parla agli ignoranti e non perdere tempo con quelli che sanno già tutto (DG).
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Consiglio per migliorare prime cotte Birrozzo 30 1,428 06-06-2019, 01:12
Ultimo messaggio: Birrozzo
  Due cotte in due giorni succesivi grandeschiuma 6 1,842 24-06-2015, 11:17
Ultimo messaggio: enrico

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)