Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Coopers Lager. Modifiche possibili?
#1
Salve a tutti.
Come da titolo sono in possesso di un barattolo del malto preparato in questione.
Leggendo qui sul forum mi pare di capire che questi malti preparati tipo lager o pilsner andrebbero preparati in bassa fermentazione per avere un risultato davvero fedele alla tipologia. Cosa che perlomeno per il momento non mi è possibile fare. Mi chiedevo quindi se fermentandola in alta fermentazione ci sia un qualche accorgimento per renderla comunque gradevole? O la preparo come da ricetta del kit e il risultato sara' comunque apprezzabile? Grazie anticipatamente per le delucidazioni Birra02
Cita messaggio
#2
Se hai voglia di migliorarla un pochino e spendere qualche soldino potresti sostituire in parte lo zucchero con estratto di malto extralight e il lievito con uno neutro tipo us05 della fermentis o m44 della mangrove jack's, oppure farla con lo zucchero e lievito da kit ma in entrambi i casi cerca di tenere la temperatura di fermentazione sui 20°, non sarà una lager ma sarà abbastanza "pulita".
Fare birra è facile, fare buona birra lo è molto molto meno...  Birra02
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di giuseppes:
  • Alex75
Cita messaggio
#3
Giuseppes ti ha dato delle ottime dritte, magari non sarà una lager, probabilmente sarà una Golden Ale o qualcos'altro ma sicuramente la modifica migliorerà notevolmente la tua birra!
Impianto Miciobrewer implementato alla versione 3.997 con efficienza del 83%.

A chi non beve BIRRA che Dio neghi anche l'acqua. L'allegro felino Birra06
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Miciospecial:
  • Alex75
Cita messaggio
#4
Secondo voi mischiare latte differenti di kit gia luppolati in un'unica cotta è una pratica che va evitata a prescindere o potrebbe portare a qualche risultato interessante, magari azzecando particolari "incroci"? Scusate le domande da principiante totale...
Cita messaggio
#5
(22-12-2016, 02:37 )Alex75 Ha scritto: Secondo voi mischiare latte differenti di kit gia luppolati in un'unica cotta è una pratica che va evitata a prescindere o potrebbe portare a qualche risultato interessante, magari azzecando particolari  "incroci"? Scusate le domande da principiante totale...

É una pratica che va sicuramente evitata! Per i salti mortali attendi ancora un po' fratello! Big Grin
Homebrewing: un hobby col percentile più alto di seghe mentali rispetto a qualsiasi altro!

POCHE SEGHE MENTALI, TANTI LITRI IN CANTINA (cit.)
Cita messaggio
#6
(22-12-2016, 02:37 )Alex75 Ha scritto: Secondo voi mischiare latte differenti di kit gia luppolati in un'unica cotta è una pratica che va evitata a prescindere o potrebbe portare a qualche risultato interessante, magari azzecando particolari  "incroci"? Scusate le domande da principiante totale...

Meglio non farlo, vengono usati fermentabili diversi, luppoli diversi.
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#7
Salve a tutti.
Nonostante le perplessita' sul risultato alla fine mi sono deciso a fare una cotta con questo kit. Con alcuni "accorgimenti" che di sicuro faranno storcere il naso a molti ma che a quanto pare hanno prodotto un risultato direi "interessante".
In primis ho abbassato il litraggio da 23 a 21 e aumentato lo zucchero a 1150 g per cercare di ottenere una birra un po' meno flebile.
Ho pure usato comune acqua di rubinetto viste le basse aspettative..Risultato una OG "monstre" di 1070!
Ma il bello viene dopo. Siccome avevo cannibalizzato il lievito del kit per un'altra cotta che mi aveva stentato nella fermentazione, ho usato comune lievito di birra a uso alimentare e la fermentazione ha avuto luogo a 12 gradi, col fermentatore pure poggiato a terra. Dopo circa due settimane la fermentazione si è arrestata con una FG di 1008, e un colore del mosto invero limpidissimo.
Dall'assaggio del mosto sembra che sia tutto ok. Aggiornero' il thread al momento dell'assaggio con qualche foto della birra come è venuta fuori.
Che ne pensate? Ho assassinato quel povero kit o c'è speranza che venga fuori una vera lager? A voi la parola e non lesinate con gli insulti se lo ritenete necessarioSmile
Cita messaggio
#8
Forse sarebbe meglio non commentare.
Hai ottenuto un 'qualcosa' di liquido  con alcool superiore a 8%.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Letdarri:
  • vrantist
Cita messaggio
#9
"Qualcosa di liquido" ahahaah questa me la segno.

Io non sono un esperto ma anche a me sembra che tu abbia preparato un minestrone.
Cita messaggio
#10
"Ciao, non ho mai guidato un'auto in vita mia. Anche se tutti mi hanno detto che devo imparare a mettere le marce, ad andare dritto e parcheggiare, nonostante tutto, ho deciso di andare in pista e di fare drifting ed in generale acrobazie. Secondo me è andata benissimo: l'auto è un rottame accartocciato a bordo pista, però alcune derapate sono state molto divertenti e a parte 2 vertebre fratturate, mi sono divertito tantissimo."

Alex non ne hai imboccata mezza. Hai stuprato quel kit, l'hai ucciso e hai violato il cadavere poi .
Perché perdere tutto questo tempo per brassare guano? Me lo spieghi?
Homebrewing: un hobby col percentile più alto di seghe mentali rispetto a qualsiasi altro!

POCHE SEGHE MENTALI, TANTI LITRI IN CANTINA (cit.)
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Prima birra kit ferrari lager coopers. Come posso fare priming? Antonioft 3 244 20-04-2020, 06:24
Ultimo messaggio: Kingema
  Weiss da malti non luppolati: opinioni e modifiche? marco14 3 819 11-04-2017, 04:57
Ultimo messaggio: marco14
Rainbow Coopers Lager Simù 6 1,443 21-02-2017, 03:00
Ultimo messaggio: angelicog
  Coopers Lager Simù 4 1,056 22-01-2017, 01:26
Ultimo messaggio: Ematite
  Lager Coopers Stefano43 8 1,800 06-01-2017, 01:02
Ultimo messaggio: Stefano43

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)