Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problemi con infusione
#1
Per piacere vi chiedo di darmi un aiuto. Sono un pò depresso perchè nonostante mi applichi non riesco nell'obiettivo di brassare in E+G. Non voglio tornare al KIT che ogni tanto faccio solo perchè gli amici me lo regalano. Vado al dunque.

Oggi mi sono cimentato in una mia ricetta usando un totale di 3.8 Kg di malto in grani +1.5 di Estratto amber. I grani li ho macinati io utilizzando una vecchia macchina per tirare la pasta adattandola, creando dei solchi sui rulli piani. Ho cercato di fare attenzione a non sfarinarli.

Per 3.8 kg di grani (non ho considerato il malto liquido) ho utilizzato 11 lt di acqua che per l' infusione (3.8 Kk x 2.8 lt/Kg). 6 lt li ho portati a 74°C  e li ho travasati in un thermos da 10Lt in cui ho inserito per 30' la grainbag con i grani. Trascorsa la mezz'ora ho estratto la grainbag, gonfia come una zampogna e l'ho deposta in un colino. Nel thermos c'era mooolto poco liquido. Era tutto nei grani che inevitabilmente si sono "bevuti" diversi litri acqua (non so quanti). Ho messo il colino sulla pentola di infusione e ho sciacquato la grainbag con 1.5 litri di acqua a 78°. ho recuperato quello che ho trovato dal thermos, ma a questo punto ho perso di mira la qtà di litri di mosto che potevo avere. Ho aggiunto nella pentola di infusione gli ulteriori 5 (degli 11 calcolati) litri di acqua a 78°C . Ho aggiunto metà estratto. Mescolato il tutto.
Dopo l'iniziale bollore ho inserito il luppolo da amaro per 45', quindi ho aggiunto l'altra metà dell'estratto e l'irish moss.
Infine per 15' il luppolo da aroma. Dopo 60' ho spento tutto e ho iniziato il raffreddamento rapido entro 30' fino a 24°C.
Riempiendo il fermentantore con il mosto raffreddato sono arrivato a 9 lt portandoli a 23 con i rabbochi di acqua.
Dopo 5' di ossigenatura e prima di inoculare il lievito avevo un OG decisamente sballata = 1030 (contro i 1060 della ricetta).
Ho forti dubbi sulla parte della infusione anche perchè ritengo che l'amido dei grani sia rimasto nella loro pancia e con la bollitura, gli zuccheri trasformati siano veramente pochi. Voi come fate? Leggendo i post sembra facile... ma per me no.

Ce la devo fare. Please suggerimenti.
Anche gli "scuffiotti" (schiaffi bonari) sono bene accetti.

Grazie
Birra05 by MMB-  (M)essi (M)aster (B)rewer
"Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra." (Platone)

Cita messaggio
#2
Guarda che la tecnica che stai adottando non è E+G. Per fare l'E+G necessiti di pochissimi grani e tantissimo estratto. Le proporzioni che hai descrito sono da all grain.
La differenza principale è che l'All Grain impega malti base, che necessitano di lavorare a diverse temperature per attivare xeterminate proprietá enzimatiche (che estraggono gli zuccheri). Nell'E+G non hai bisogno di attivare nessuna proprietà enzimatica. Devi usare piccole quantità di malti speciali per dare colore e sapore che "scaricano" direttamente gli zuccheri in acqua.
Mi pare ci sia molta confusione...

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Kingema:
  • MessiAiem
Cita messaggio
#3
In effetti ho confusione ed è per questo che mi rivolgo sui più esperti. Quindi per ottenere 23 lt quanti litri di mosto devo avere? E per i litri di mosto quale è la giusta proporzione? 1.5 kg grani e 3 litri malto liquido? Questa "birra" se bevibile la chiamerò "Disaster". Grazie

MMB - Messi Master Brewer (just for fun)
Birra05 by MMB-  (M)essi (M)aster (B)rewer
"Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra." (Platone)

Cita messaggio
#4
Allora.....
Nell'e+g il 100% del potenziale è dato dall'estratto....i grani in misura di qualche etto servono
solo per dare colore e aroma....
Quindi in pratica hai fatto un NON-BIAB
Prova a mettere tutto in un calcolatore tipo brewonline settare efficienza al 100% scegliere una ricetta che ti piace e provare a farla usando una piccola parte di grani (settaggio grani a 1000) e poi vedi che ti riesce


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ciao.Ale
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di alesim:
  • MessiAiem
Cita messaggio
#5
(25-03-2017, 08:34 )alesim Ha scritto: Allora.....
Nell'e+g il 100% del potenziale è dato dall'estratto....i grani in misura di qualche etto servono
solo per dare colore e aroma....
Quindi in pratica hai fatto un NON-BIAB
Prova a mettere tutto in un calcolatore tipo brewonline settare efficienza al 100% scegliere una ricetta che ti piace e provare a farla usando una piccola parte di grani (settaggio grani a 1000) e poi vedi che ti riesce


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grazie alesim.
Sto già usando Brewonline e la ricetta l'ho fatta con questo tool. Ho provato a simulare prendendo come stile riferimento la BIERE de GARDE (avevo messo appunto 3.8 kg di malto e 1.5 si estratto per restare nei parametri in dello stile). Ad ogni modo ho capito che ero proprio fuori. Una tecnica innovativa ma completamente errata:-).
Mi cimenterò ancora con brewonlne e comprerò un KIT e+g. Vedrò le dosi che ci sono, farò macinare a loro i grani anche per vedere la differenza.
Grazie Alesim
Birra05 by MMB-  (M)essi (M)aster (B)rewer
"Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra." (Platone)

Cita messaggio
#6
Un kit già pronto direi che fa proprio al caso tuo così vedi come è strutturato il tutto e poi prosegui
Non mollare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ciao.Ale
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di alesim:
  • MessiAiem
Cita messaggio
#7
Vedrai che con pochi e semplici passaggi riuscirai a fare la tua birra. La tecnica è semplice e la qualità ne guadagna molto rispetto agli estratti.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Kingema:
  • MessiAiem
Cita messaggio
#8
Effettivamente hai fatto un po' di confusione.
Come già ti hanno detto devi usare di base estratto di malto (liquido o secco)
Io uso generall'ente il secco, si conserva meglio, soprattutto se vuoi risparmiare comprando il pacco da 25 kg.
Già solo con questo è il luppolo potresti fare una birra discreta.
Puoi aggiungere dei malti speciali, generalmente cara... (carapils, caravienna, cara Red,  black, roast Barley ecc)
Le proporzioni possono andare da un max di circa il 5% (malti scuri) a circa il 10%
Oltre ad aumentare il corpo della birra ti danno sapori particolari.
Normalmente in base alla ricetta non dovresti superare il kg di malto per circa 23 lt
Io generalmente uso circa 4 Lt  di acqua portata a 70° verso i malti macinati e cerco di mantenere la temperatura intorno ai 68°, mescolando ogni tanto, per circa  45/50 min.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Letdarri:
  • MessiAiem
Cita messaggio
#9
Con tutto questo malto farò farina...Non si butta niente. Sarà un pane buonissimo. Per la Birra vi farò sapere il parere degli amici. Io intanto mi do una insufficienza e torno a ripassare le basi. Grazie

MMB - Messi Master Brewer (just for fun)
Birra05 by MMB-  (M)essi (M)aster (B)rewer
"Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra." (Platone)

[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di MessiAiem:
  • Letdarri
Cita messaggio
#10
P.s. fermentazione iniziata alle 1930

MMB - Messi Master Brewer (just for fun)
Birra05 by MMB-  (M)essi (M)aster (B)rewer
"Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra." (Platone)

Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Quantità acqua infusione grani speciali AbbeyRoad 13 3,598 28-01-2017, 05:51
Ultimo messaggio: drew972
  esperimenti di infusione dei grani speciali Mario61 10 3,897 08-02-2016, 07:38
Ultimo messaggio: casey82
  Infusione grani tostati/scuri Paul 4 1,751 08-02-2016, 07:44
Ultimo messaggio: 8gazza
  Dubbi su infusione Paul 15 3,534 06-11-2015, 10:03
Ultimo messaggio: drew972
  splashare l'infusione Mario61 6 1,694 22-10-2015, 11:52
Ultimo messaggio: vrantist

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)