Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Dingemans Maris Otter Pilsen necessario protein rest?
#1
Ciao a tutti,

a breve ho una cotta in cui utilizzero il 50-60% di questo malto appena acquistato, non riesco a trovare info approfondite se è un malto modificato o se è necessario fare il protein rest a 50-54gradi, grazie per eventuali dritte ;-)


Adriano
Cita messaggio
#2
In teoria non ne ha bisogno, però quelle poche volte che l'ho uso, faccio la sosta!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#3
in teoria si
Cita messaggio
#4
Capisco la teoria ma da più fonti leggo che tutti i malti di oggi sono modificati a sufficienza per non necessitare di protein rest, c'è anche una guida su come capirlo da alcuni parametri come l'indice di Kolback, non riesco però a trovare traccia di un datasheet sul sito Dingemans.

EDIT: come non detto, il buon mr-malt lo riporta tra i documenti in download! ;-) Ha un indice di Kolback di 39, quindi dovrebbe essere un malto ben modificato.

Grazie ;-)
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Fare o no il PROTEIN REST? Mr Raza 16 4,667 29-08-2016, 01:10
Ultimo messaggio: Maurilio
  diacetyl rest tempo temperatura corretta saccharomyces 17 4,504 20-01-2016, 02:01
Ultimo messaggio: lorevia
  Whirlpool necessario? Maurilio 5 1,066 16-01-2016, 10:51
Ultimo messaggio: Maurilio
  Ma quindi, per una American Wheat (o per una Weizen) il protein rest è da fare o no? homebrew 5 2,236 11-04-2015, 10:56
Ultimo messaggio: Esecutore
  STARTER è necessario ? tizi64 18 2,746 06-12-2013, 01:48
Ultimo messaggio: lorevia

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)