Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
GRAINFATHER: PROBLEMA GRAVITA' INIZIALE BASSISSIMA
#1
Ciao a tutti!! Costretto a stare in casa, si fa la birra  Birra02
E' la prima volta che mi capita di avere una gravità iniziale così bassa, spiego la ricetta:
WEIZEN  realizzata con grainfather
SG 1.052
52° 15 minuti
65° 45 minuti
78° 10 minuti
BOIL 60 minuti 

Partiamo dalla macinatura: ho macinato come sempre, i chicchi sembravano criccati bene (ho sempre letto che devono essere rotti, non frantumati, e nelle altre cotte è andata bene).
Ho rispettato tutte le fasi con temperature corrette, ho messo 15 litri di acqua in ammostamento invece di 17 (ballano due litri da ricetta originale e indicazioni grainfather). Sparging con 15 litri e quantità di acqua pre bollitura 24 litri (perciò come da copione in teoria). Ho notato però che sollevando il cestello coi grani l'acqua è scesa troppo velocemente, quasi come se i grani non facessero filtro.
Da bollitura sono evaporati 3 litri, e nel fermentatore ne sono finiti 19 abbondanti (è rimasto il fondo).
Morale della favola, densità pre bollitura 1.020 e nel fermentatore 1.032, calcolando l'efficienza viene 69%, un disastro. E se avessi messo 17 litri di acqua invece di 15 sarebbe stato peggio.
Ora, dove stanno i problemi? potrei aver individuato un paio di elementi:
-macinatura troppo grossolana? Quando ho eliminato le trebbie le ho analizzate ed effettivamente un 40% dei grani sembrava intero.
-filtro della pompa completamente otturato dalla farina, eppure i grani erano quasi interi!!! E' la prima volta che mi capita, e non me ne sono accorto perchè comunque il ricircolo funzionava bene.
-mash troppo breve?
-sparging: il cestello che una volta sollevato praticamente non fa filtro, il centimetro di acqua sopra al piatto forato scende di botto, può essere pre i grani macinati male? Mai successo.
-sparging: troppa acqua? Con una gravità così bassa credo che non sia solo la quantità di acqua di sparging il problema.

Aspetto i vostri commenti!!!

Ps: se tra le altre cose avete programmini facili per il pc da passarmi (facili eh!!) ve ne sarei grato.

Grazie!!!!!!! Birra07
Cita messaggio
#2
(14-03-2020, 12:24 )LEO86 Ha scritto: Ciao a tutti!! Costretto a stare in casa, si fa la birra  Birra02
E' la prima volta che mi capita di avere una gravità iniziale così bassa, spiego la ricetta:
WEIZEN  realizzata con grainfather
SG 1.052
52° 15 minuti
65° 45 minuti
78° 10 minuti
BOIL 60 minuti 

Partiamo dalla macinatura: ho macinato come sempre, i chicchi sembravano criccati bene (ho sempre letto che devono essere rotti, non frantumati, e nelle altre cotte è andata bene).
Ho rispettato tutte le fasi con temperature corrette, ho messo 15 litri di acqua in ammostamento invece di 17 (ballano due litri da ricetta originale e indicazioni grainfather). Sparging con 15 litri e quantità di acqua pre bollitura 24 litri (perciò come da copione in teoria). Ho notato però che sollevando il cestello coi grani l'acqua è scesa troppo velocemente, quasi come se i grani non facessero filtro.
Da bollitura sono evaporati 3 litri, e nel fermentatore ne sono finiti 19 abbondanti (è rimasto il fondo).
Morale della favola, densità pre bollitura 1.020 e nel fermentatore 1.032, calcolando l'efficienza viene 69%, un disastro. E se avessi messo 17 litri di acqua invece di 15 sarebbe stato peggio.
Ora, dove stanno i problemi? potrei aver individuato un paio di elementi:
-macinatura troppo grossolana? Quando ho eliminato le trebbie le ho analizzate ed effettivamente un 40% dei grani sembrava intero.
-filtro della pompa completamente otturato dalla farina, eppure i grani erano quasi interi!!! E' la prima volta che mi capita, e non me ne sono accorto perchè comunque il ricircolo funzionava bene.
-mash troppo breve?
-sparging: il cestello che una volta sollevato praticamente non fa filtro, il centimetro di acqua sopra al piatto forato scende di botto, può essere pre i grani macinati male? Mai successo.
-sparging: troppa acqua? Con una gravità così bassa credo che non sia solo la quantità di acqua di sparging il problema.

Aspetto i vostri commenti!!!

Ps: se tra le altre cose avete programmini facili per il pc da passarmi (facili eh!!) ve ne sarei grato.

Grazie!!!!!!! Birra07
La ricetta? Mancano molti dati.
Posta la ricetta.
Ph di saccarificazione? Hai fatto il test dello iodio? Hai usato lolla di riso?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#3
(14-03-2020, 01:44 )Kingema Ha scritto: La ricetta? Mancano molti dati.
Posta la ricetta.
Ph di saccarificazione? Hai fatto il test dello iodio? Hai usato lolla di riso?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Non faccio la verifica del pH, mai fatta in nessuna cotta, test dello iodio ok, non uso il riso...[Immagine: 0b2829530c90cfff1131078a7e4c8792.jpg]

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#4
(14-03-2020, 05:50 )LEO86 Ha scritto: Non faccio la verifica del pH, mai fatta in nessuna cotta, test dello iodio ok, non uso il riso...[Immagine: 0b2829530c90cfff1131078a7e4c8792.jpg]

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Allora bisogna partire da quello. Nel grainfather andrebbe sempre messa un po' di lolla per aiutare la filtrazione.
Inoltre è inaccettabile l'assenza di misurazione del PH, una scorretta estrazione degli zuccheri potrebbe dipendere quasi interamente da questo parametro. Compra dei sali/acidi e un misuratore elettronico per portare il ph nel range giusto, vedi se risolvi in questo modo.
Hai foto della macinatura del malto?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#5
(14-03-2020, 05:53 )Kingema Ha scritto: Allora bisogna partire da quello. Nel grainfather andrebbe sempre messa un po' di lolla per aiutare la filtrazione.
Inoltre è inaccettabile l'assenza di misurazione del PH, una scorretta estrazione degli zuccheri potrebbe dipendere quasi interamente da questo parametro. Compra dei sali/acidi e un misuratore elettronico per portare il ph nel range giusto, vedi se risolvi in questo modo.
Hai foto della macinatura del malto?

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Non ho foto della macinatura dei grani, ma sono sicuro fosse troppo grossolana. Se poi la faccio più fine potrei avere problemi tipo quello che ho già avuto cioè il filtro che si tappa completamente? C'è il rischio che il ricircolo non funzioni bene? Poi non diventa poi una poltiglia?
Per quanto riguarda il pH non l'ho mai misurato eppure le altre birre che ho fatto(weizen, bock, triple..) sono venute bene, non una rendita dell'impianto spettacolare ma nella norma, il grado alcolico è venuto corretto. Di sicuro prenderò l'accorgimento del pH. La lolla di riso come funziona?

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#6
(14-03-2020, 06:48 )LEO86 Ha scritto: Non ho foto della macinatura dei grani, ma sono sicuro fosse troppo grossolana. Se poi la faccio più fine potrei avere problemi tipo quello che ho già avuto cioè il filtro che si tappa completamente? C'è il rischio che il ricircolo non funzioni bene? Poi non diventa poi una poltiglia?
Per quanto riguarda il pH non l'ho mai misurato eppure le altre birre che ho fatto(weizen, bock, triple..) sono venute bene, non una rendita dell'impianto spettacolare ma nella norma, il grado alcolico è venuto corretto. Di sicuro prenderò l'accorgimento del pH. La lolla di riso come funziona?

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Non è possibile ottenere una buona birra se gli enzimi non lavorano nel range ottimale di PH, e non è possibile conoscerlo senza strumenti di misurazione.
Il ph cambia anche in base al grist utilizzato, malti più scuri tendono ad acidificare di più l'acqua.
Anche l'acqua è importantissima, acqua con troppi bicarbonati non fa scendere il ph.
Quando fai la birra tutti questi fattori non sono trascurabili, grist diversi con acque diverse per quanto detto sopra possono generare diversi livelli di Ph.

Potresti avere problemi di farine? Si.
La lolla serve proprio a ridurli, è la glumella esterna del riso che aggiunge una naturale filtrazione, così come fa il malto durnate le fasi di sparge e filtrazione, costa pochi soldi ed è insapore (chiaramente bagnandosi assorbe parte dell'acqua).
So che negli impianti come il tuo è consigliata dalla maggioranza degli homebrewer.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#7
(14-03-2020, 07:06 )Kingema Ha scritto: Non è possibile ottenere una buona birra se gli enzimi non lavorano nel range ottimale di PH, e non è possibile conoscerlo senza strumenti di misurazione.
Il ph cambia anche in base al grist utilizzato, malti più scuri tendono ad acidificare di più l'acqua.
Anche l'acqua è importantissima, acqua con troppi bicarbonati non fa scendere il ph.
Quando fai la birra tutti questi fattori non sono trascurabili, grist diversi con acque diverse per quanto detto sopra possono generare diversi livelli di Ph.

Potresti avere problemi di farine? Si.
La lolla serve proprio a ridurli, è la glumella esterna del riso che aggiunge una naturale filtrazione, così come fa il malto durnate le fasi di sparge e filtrazione, costa pochi soldi ed è insapore (chiaramente bagnandosi assorbe parte dell'acqua).
So che negli impianti come il tuo è consigliata dalla maggioranza degli homebrewer.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Si si più accorgimenti da consigliarmi hai, meglio è! Ma la lolla la mescoli nei grani (a caso) oppure la butti sempre insieme ai grani ma tutta per prima, per andare a fare il letto filtrante sopra al piatto forato?

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#8
(14-03-2020, 07:10 )LEO86 Ha scritto: Si si più accorgimenti da consigliarmi hai, meglio è! Ma la lolla la mescoli nei grani (a caso) oppure la butti sempre insieme ai grani ma tutta per prima, per andare a fare il letto filtrante sopra al piatto forato?

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Io non ho il tuo impianto, ti consiglio di leggere su qualche forum di chi ha esperienza proprio con quello.
Personalmente quando l'ho usata (in quantità del 3-4% al massimo) l'ho aggiunta direttamente al malto fin dal mash in.
Ho sentito di chi con il tuo impianto la sistema sul fondo filtrante, ti consiglio però di informarti da persone che comunque lo hanno usato più volte di me e lo conoscono bene e hanno avuto modo di affrontare i tuoi stessi problemi.
Verifica anche se sbagli qualcosa nella procedura di montaggio piuttosto che di utilizzo, io la prima volta che l'ho usato con un mio amico ho sbagliato molte cose.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#9
(14-03-2020, 07:14 )Kingema Ha scritto: Io non ho il tuo impianto, ti consiglio di leggere su qualche forum di chi ha esperienza proprio con quello.
Personalmente quando l'ho usata (in quantità del 3-4% al massimo) l'ho aggiunta direttamente al malto fin dal mash in.
Ho sentito di chi con il tuo impianto la sistema sul fondo filtrante, ti consiglio però di informarti da persone che comunque lo hanno usato più volte di me e lo conoscono bene e hanno avuto modo di affrontare i tuoi stessi problemi.
Verifica anche se sbagli qualcosa nella procedura di montaggio piuttosto che di utilizzo, io la prima volta che l'ho usato con un mio amico ho sbagliato molte cose.

Inviato dal mio LM-G710 utilizzando Tapatalk
Grazie mille, aiuti preziosissimi. A presto!!!

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#10
Ciao,
Mi intrometto, anche se principiante, io ho un Klarstein e proprio ieri ho brassato una weizen (kit all grain di mr malt), è la mia quinta cotta e mai avuto un problema di densità, al solito faccio il mash con più acqua possibile (circa 22 litri) e faccio sparge "quanto basta" per arrivare ai 28-30 litri. Al solito poi uso il ph stabilizer 5.2.
Beh fatto sta che stavolta anche a me sembra aver estratto male (teste dello iodio comunque era ok), in pre-boil avevo densità 1030 al posto dei 1042 nominali, ho lasciato bollire una ventina di minuti prima luppolare, ha senso questa tecnica?
Poi pre inoculo mi son dimenticato di misurare, vedremo tra qualche mese...
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Efficienza GrainFather nick1989 4 1,922 28-02-2019, 11:17
Ultimo messaggio: geepy
  all grain - Grainfather CORVO78 1 1,080 27-01-2017, 05:10
Ultimo messaggio: dany_

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)