Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Smart Pilsner Fermentazione non partita dopo 6 giorni
#1
Exclamation 
Ciao a tutti,
sono un neofita alla 3a birra preparata in casa. Dopo il successo delle prime 2, sto avendo problemi con  la terza.
Si tratta di birra realizzata con preparato Smart Pilsner di Mr. Malt.
Premetto che il preparato lo avevo lì da tempo (novembre 2018) ma ben conservato e soprattutto scadenza giugno 2020 (settembre 2020 il lievito).
Ho seguito alla lettera le istruzioni come al solito.
La temperatura indicata dal fermentatore è sui 19 gradi (all'inoculazione era 20).
Dopo 6 giorni ancora non vedo segni evidenti di fermentazione. Nel gorgogliatore l'acqua è in perfetto equilibrio...
Sul bordo del fermentatore in plastica si vede in trasparenza che c'è stata un minimo di schiuma.
Come letto ovunque ho cercato di avere pazienza e ho evitato di commettere l'errore di aprire il fementatore.
Oggi ho provato ad alzare un po' la temperatura mettendo ilfermentatore vicino al rtermosifone e ora la temperatura è a 21 gradi.

Cosa posso fare per far partire la fermentazione?
Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
Inizio a temere di aver perso questa birra....

Grazie per l'aiuto
Cita messaggio
#2
(04-04-2020, 05:19 )MirkoMalt Ha scritto: Ciao a tutti,
sono un neofita alla 3a birra preparata in casa. Dopo il successo delle prime 2, sto avendo problemi con  la terza.
Si tratta di birra realizzata con preparato Smart Pilsner di Mr. Malt.
Premetto che il preparato lo avevo lì da tempo (novembre 2018) ma ben conservato e soprattutto scadenza giugno 2020 (settembre 2020 il lievito).
Ho seguito alla lettera le istruzioni come al solito.
La temperatura indicata dal fermentatore è sui 19 gradi (all'inoculazione era 20).
Dopo 6 giorni ancora non vedo segni evidenti di fermentazione. Nel gorgogliatore l'acqua è in perfetto equilibrio...
Sul bordo del fermentatore in plastica si vede in trasparenza che c'è stata un minimo di schiuma.
Come letto ovunque ho cercato di avere pazienza e ho evitato di commettere l'errore di aprire il fementatore.
Oggi ho provato ad alzare un po' la temperatura mettendo ilfermentatore vicino al rtermosifone e ora la temperatura è a 21 gradi.

Cosa posso fare per far partire la fermentazione?
Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
Inizio a temere di aver perso questa birra....

Grazie per l'aiuto

Devi misurare la densità, è fondamentale, non puoi basarti su gorgogliatore o ciò che puoi riuscire a vedere o non vedere. 
Sicuramente hai azzardato con un lievito molto vecchio. Hai reidratato prima di inoculare?

Se la densità non è scesa per niente devi inoculare altro lievito e rimischiare vigorosamente.
Cita messaggio
#3
(04-04-2020, 05:28 )Kingema Ha scritto: Devi misurare la densità, è fondamentale, non puoi basarti su gorgogliatore o ciò che puoi riuscire a vedere o non vedere. 
Sicuramente hai azzardato con un lievito molto vecchio. Hai reidratato prima di inoculare?

Se la densità non è scesa per niente devi inoculare altro lievito e rimischiare vigorosamente.

Ok misuro la densità.
Non lo avevo reidratato il lievito (da buon novellino)
In caso ho solo una bustina da 20g di lievito SafAle F-2.
Pensi possa andare bene? quanto ne va messo?
Questo è nuovo, appena preso, va comunque reidratato? Scusa la mia ignoranza da novizio, ma con quanta acqua e a che temperatura?

Grazie mille
Cita messaggio
#4
(04-04-2020, 05:28 )Kingema Ha scritto: Devi misurare la densità, è fondamentale, non puoi basarti su gorgogliatore o ciò che puoi riuscire a vedere o non vedere. 
Sicuramente hai azzardato con un lievito molto vecchio. Hai reidratato prima di inoculare?

Se la densità non è scesa per niente devi inoculare altro lievito e rimischiare vigorosamente.

Densità misurata.
E' scesa da 1038 iniziale misurata a quella attuale di 1012.
Quella finale prevista è 1008.
Però ho fatto l'errore di aprire il coperchio (nella birra prelevata avevo notato nella schiuma un po' di schiuma grigia e mi sono preoccupato).
Ho rovinato tutto?
E' il caso di procedere con l'imbottigliamento ora?
Cita messaggio
#5
Ok tutto nella norma, fermentazione in atto.
L'unico strumento sicuro è il densimetro.
Non bisogna avere fretta e ansia.
Lasciala riposare e Non aprire mai più il coperchio!
Fra 5/6 giorni misura la densità, dopo almeno 48 ore misura nuovamente.
Se la densità è rimasta costante puoi imbottigliare, altrimenti aspetta.
Ma se la lasci qualche giorno in più è meglio.
Io ormai la prima misura la faccio dopo 10 giorni
Cita messaggio
#6
(04-04-2020, 05:19 )MirkoMalt Ha scritto: Ciao a tutti,
sono un neofita alla 3a birra preparata in casa. Dopo il successo delle prime 2, sto avendo problemi con  la terza.
Si tratta di birra realizzata con preparato Smart Pilsner di Mr. Malt.
Premetto che il preparato lo avevo lì da tempo (novembre 2018) ma ben conservato e soprattutto scadenza giugno 2020 (settembre 2020 il lievito).
Ho seguito alla lettera le istruzioni come al solito.
La temperatura indicata dal fermentatore è sui 19 gradi (all'inoculazione era 20).
Dopo 6 giorni ancora non vedo segni evidenti di fermentazione. Nel gorgogliatore l'acqua è in perfetto equilibrio...
Sul bordo del fermentatore in plastica si vede in trasparenza che c'è stata un minimo di schiuma.
Come letto ovunque ho cercato di avere pazienza e ho evitato di commettere l'errore di aprire il fementatore.
Oggi ho provato ad alzare un po' la temperatura mettendo ilfermentatore vicino al rtermosifone e ora la temperatura è a 21 gradi.

Cosa posso fare per far partire la fermentazione?
Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
Inizio a temere di aver perso questa birra....

Grazie per l'aiuto
Controlla la guarnizione del tappo del fermentatore (se mr malt) o la guarnizione del gorgogliatore, e controlla molto bene come chiudi il tappo la prossima volta (se Ferrari es.)! La maggioranza delle volte che non vedi le bolle è a causa di quello (se si vede la schiuma sulla cima).

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#7
(04-04-2020, 10:58 )Letdarri Ha scritto: Ok tutto nella norma, fermentazione in atto.
L'unico strumento sicuro è il densimetro.
Non bisogna avere fretta e ansia.
Lasciala riposare e Non aprire mai più il coperchio!
Fra 5/6 giorni misura la densità,  dopo almeno 48 ore misura nuovamente.
Se la densità è rimasta costante puoi imbottigliare, altrimenti aspetta.
Ma se la lasci qualche giorno in più è meglio.
Io ormai la prima misura la faccio dopo 10 giorni

Grazie mille.
Sono stato impulsivo come tutti i principianti Smile
Farò come dici. In settimana controllo e appena la densità è stabile imbottiglio!!!
Cita messaggio
#8
(05-04-2020, 11:29 )LEO86 Ha scritto: Controlla la guarnizione del tappo del fermentatore (se mr malt) o la guarnizione del gorgogliatore, e controlla molto bene come chiudi il tappo la prossima volta (se Ferrari es.)! La maggioranza delle volte che non vedi le bolle è a causa di quello (se si vede la schiuma sulla cima).

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Avevo controllato. Il mio fermentatore è Mr. Malt.
Premendolo ai lati l'acqua nel gorgogliatore viene spinta verso l'uscita, non sembra sfiatare da nessun parte.
Con le altre birre però era stato un gorgogliamento continuo bello tumultuoso (sia con 12litri che con 24litri di birra).
Vi informo su come procede i prossimi giorni.

Grazie!!!
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di MirkoMalt:
  • LEO86
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Aiutoooo !! fermentazione non partita! Birrino 18 2,599 26-02-2018, 01:14
Ultimo messaggio: Davide_beer
  Mr.Malt Smart Weizen mirko10 10 1,615 20-03-2017, 11:11
Ultimo messaggio: Peppebrew76
  Gorgoglio fermo dopo 3 giorni simonet1981 10 2,579 24-06-2016, 11:38
Ultimo messaggio: mikelemaggio
  dopo 48 giorni notan 8 3,200 24-04-2015, 03:47
Ultimo messaggio: Paul
  dopo il travaso ancora una buona fermentazione pecile 7 2,255 14-04-2014, 07:35
Ultimo messaggio: Beccaby

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)