Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prima birra: Coopers Draught
#1
Ciao a tutti, come avevo scritto nel thread delle presentazioni, mi hanno regalato il kit per il compleanno.

Credo di aver seguito tutto a dovere, anche se qualche errore di inesperienza sicuramente l'ho fatto, e sono certa che la prossima non sarà così, anche grazie al vostro aiuto Birra03

Sto assaggiando la birra che dovrebbe essere pronta, il malto pronto.

E' una Draught Coopers:

Il colore è ambrato miele, non molta schiuma, soprattutto il sapore è indefinibile nel senso che non è propriamente cattiva, ma in bocca dopo si sente un forte amaro (diciamo più della classica bionda) e anche un po' di piccante.

E' questo, o è andata a male ed è il caso che regalo a tutti una cassa di Moretti? Big Grin

Già che ci sono, aggiungo i possibili errori.

- gorgogliato poco (ma il tizio che mi ha venduto il kit mi ha detto di stare tranquilla)
- Imbottigliato dopo più 2 settimane, quando il densimetro era su verde Birra ok
- dopo aver messo la birra in bottiglia non chiudevo subito immediatamente alle volte, perchè ero da sola e ad un certo punto il barile ha cominciato a buttare Sad

Ho il sentore che devo buttar via tutto Sad
Cita messaggio
#2
il fatto che sia amaro ci può stare, hai per caso fatto bollire i malti preparati? per il piccante esistono birre dove si usano luppoli che danno sentori speziati, o addirittura direttamente spezie come pepe, peperoncino etc etc,perfino qualche lievito tira sentori speziati fuori... certo su una lager è strano. Riguardo i tuoi dubbi:
1) il gorgogliatore purtroppo non fa fede ed inganna molto mandando in paranoia molta gente
2) 14 giorni è ok ma solo se hai travasato, altrimenti è un suicidio per la tua birra. Quanto al discorso del densimetro devi fare fede in base a quello che ci metti dentro come fermentabili e alle misurazioni della OG....chiaro che se la tua OG è 1090 non puoi aspettarti tendenzialmente di avere una FG che sia di 1006....quindi il discorso dell'OK è relativo
3) appena si versa si imbottiglia all'istante....quando si fa birra bisogna fare quello e basta. Se il barile butta non hai stretto bene la guarnizione oppure è uscita male di fabbrica. Ti consiglio di tamponare col teflon ma di cambiarla se il problema si ripresenta.
Un sorso di birra alle verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade....
Cita messaggio
#3
Concordo in tutto. Ma dopo quanti mesi hai aperto la prima bottiglia? Hai usato il lievito del kit?
Chi beve birra non invecchia mai!
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di paoperry:
  • alexander_douglas
Cita messaggio
#4
Se è lievito da kit del coopers è un vero lievito a bassa e se non ha lavorato a temperature giuste potrebber aver tirato fuori sentori strani in effetti. Comunque trattandosi di una pils aspetta almeno due mesi per valutare bene Smile
Un sorso di birra alle verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade....
Cita messaggio
#5
I lieviti del kit, sono tutti alta fermentazione!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#6
i coopers però non ne sono sicuro Smile
Un sorso di birra alle verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade....
Cita messaggio
#7
L'etichetta parla di alta, tra 18-24 gradi!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#8
Birra04
(07-06-2013, 10:25 )ALLIEVO BIRRAIO Ha scritto: I lieviti del kit, sono tutti alta fermentazione!

Non è esatto. Ho chiesto informazioni direttamente alla Coopers in Australia e mi hanno risposto (per la pilsner che stavo elaborando) che il lievito del kit era adatto a lavorare a temperature comprese tra i 13 ed i 18 gradi. Ci sono alcuni kit che fanno parte di una selezione particolare e contengono ingredienti più specifici, compreso il lievito. La draught viene, da loro, interpretata come una ale e reca nelle istruzioni le temperature 18°/24°
Chi beve birra non invecchia mai!
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di paoperry:
  • alexander_douglas
Cita messaggio
#9
lo sospettavo che i coopers fossero specifici, però le draught sapevo generalmente fossero delle lager/pils
Un sorso di birra alle verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade....
Cita messaggio
#10
(10-06-2013, 03:16 )paoperry Ha scritto: Birra04
Non è esatto. Ho chiesto informazioni direttamente alla Coopers in Australia e mi hanno risposto (per la pilsner che stavo elaborando) che il lievito del kit era adatto a lavorare a temperature comprese tra i 13 ed i 18 gradi. Ci sono alcuni kit che fanno parte di una selezione particolare e contengono ingredienti più specifici, compreso il lievito. La draught viene, da loro, interpretata come una ale e reca nelle istruzioni le temperature 18°/24°

Però potrebbero cambiare il biglietto di informazioni! Sono tutti uguali!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  prima birra rossa ergo56 1 84 22-05-2020, 08:36
Ultimo messaggio: Kingema
  Prima birra kit ferrari lager coopers. Come posso fare priming? Antonioft 3 256 20-04-2020, 06:24
Ultimo messaggio: Kingema
  Prima birra weiss mr.weiss 35 7,214 03-09-2018, 06:41
Ultimo messaggio: mr.weiss
  Prima prova: Coopers Brew A IPA Polik 19 3,674 31-08-2017, 08:29
Ultimo messaggio: ALLIEVO BIRRAIO
  Birra dolciastra (weiss Coopers) Alex_malt 7 2,120 24-11-2016, 02:41
Ultimo messaggio: jurigagarin

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)