Login Register

Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Configurazione e cablaggio del STC-1000 e Camera di Fermentazione
Basta quello del stc.
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
Innanzitutto buon giorno a tutti, sono nuovo sulla community ma ci bazzicavo spesso per consigli e spunti su cui lavorare. Sono un gran smanettone col fai da te e per questo dopo aver visto vari esempi di camere di fermentazione ho deciso di farne una anch'io. Ho recuperato un vecchio frigo che avevo in baita, ma presenta due problemi, il termostato non funziona (ponticellando le due fasi però si accende la lampadina ma non il compressore e non so è un problema propio di quest'ultimo o altro. Chiedo aiuto a chi ne sà di piu. Grazie ed un ciao!
Cita messaggio
Prova a capire se il termostato è rotto nel senso che tende a lasciare sempre acceso il frigo o sempre spento. Nel primo caso va benissimo così (sarà l'stc a regolare l'accensione del frigo). Nel secondo caso butta il frigo e comprane uno usato.
Cita messaggio
(06-01-2017, 09:56 )vrantist Ha scritto: Prova a capire se il termostato è rotto nel senso che tende a lasciare sempre acceso il frigo o sempre spento. Nel primo caso va benissimo così (sarà l'stc a regolare l'accensione del frigo). Nel secondo caso butta il frigo e comprane uno usato.
Il termostato è da sostituire quasi sicuramente perchè la prova del collegamento fasi funziona, quello che mi preme di più capire è se il compressore non và per problemi elettrici o è rotto. La rete c'è.
Cita messaggio
Riprendo questa discussione perche vi vorrei chiedere un cosa...devo utilizzare per la mia "prima Volta" la camera di fermentazione fatta con un vecchio frigo, una cinta riscaldante e l'STC1000 con sonda infilata su un pozzetto di Bac.
Il controllo della temperatura nella fase tumultuosa della fermentazione riesce bene??? mi spiego..vorrei tenere queste temperature nei primi 5 gg di fermentazione:
– 1°giorno a 20°C (inoculo sui 18°C)
– 2°giorno a 21°C
– 3°-4°giorno a 22°C
– 5°giorno fino alla fine 25°C

I primi giorni la fermentazione dovrebbe essere abbastanza tumultuosa (lievito TYB SAISON BLEND II) ed ho letto che le temperature del mosto si alzano di diversi gradi...il frigorifero riesce a compensare questi aumenti? come si fa? o si inocula a temperatura piu bassa e si alza comunque con la cinta???
spero di essere stato chiaro
grazie mille
D.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di danicomix:
  • BlackRose
Cita messaggio
Stiamo parlando di 20-25 litri di mosto nel classico fermentatore in plastica? In questo caso nessun problema.
Cita messaggio
(31-03-2017, 03:51 )vrantist Ha scritto: Stiamo parlando di 20-25 litri di mosto nel classico fermentatore in plastica? In questo caso nessun problema.
Si si Vran...I classici 23lt!!! Quindi cosa conviene fare....Abbassare un po' la temperatura di inoculo o va bene sui 18/19°C e mantenere a 20 contrastando l'aumento interno di temperatura????

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
L'stc ha un parametro (f2) che ti permettere di decidere quando entrare in azione. Ad esempio imposti 0,5, significa che se imposti 20 gradi e arrivi a 20,5, entra in azione il frigo (oppure la fascia se scendi a 19,5). Se il frigo funziona bene non vedo problemi a mantenere la temperatura. Inocula pure a 20 gradi.
Io ultimamente faccio così: accendo il frigo ad inizio cotta, inoculo anche 2-3 gradi sopra la T di partenza e parto. Col frigo freddo ci metto 1-2 ore a rientrare alla corretta temperatura. Comunque dipende anche se è estate o inverno, temperatura acqua rubinetto, lager o ale... e soprattutto voglia che ho quando raffreddo :-)
Ma perché fermenti una saison a 20-25 gradi?
Cita messaggio
Sinceramente ho letto un po in giro sia su homebrewtolk che su beeradvocate (per quello che ho capito visto il mio inglese) ed ho visto che molti erano soddisfatti del risultato.. e non ultimo su lo-fi brews.. per cui voglio vedere come va!!!
Cita messaggio
Ciao a tutti,
m è appena arrivato il relè con zoccolo di Bac ordinato qualche giorno fa...quali sono gli ingressi dello zoccolo da cablare??? In particolare:

1) in quale ingresso dello zoccolo va l'uscita del freddo?
2) in quale ingresso dello zoccolo va la spina a muro?
3) in quale ingresso dello zoccolo va la 220 dall'stc?

4) in quale ingresso dello zoccolo va la shuko dove va attaccato il frigo???

In altre parole quali sono gli ingressi dello zoccolo da utilizzare e quali fili ci devo mettere???
Vi allego lo schema che ho seguito cioè quello di Salvatore di brewersfriend che credo che tutti ormai conosciate a memoria!
Grazie mille
D.

[Immagine: 2c3b602af76575ecc3abfc1264b8251a.jpg]

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Camera di fermentazione sirok 19 930 25-07-2018, 02:53
Ultimo messaggio: Davide_beer
Lightbulb Cantinetta Frigo come Camera di Fermentazione Nickdaquick 6 366 06-06-2018, 06:07
Ultimo messaggio: Davide_beer
  Consigli su costruzione camera di fermentazione crivit 14 2,939 25-01-2018, 05:59
Ultimo messaggio: Davide_beer
  camera di maturazione matteomedici 9 1,011 09-05-2017, 01:20
Ultimo messaggio: ALLIEVO BIRRAIO
  camera di fermentazione estiva, che confusione il.giglio 4 966 15-07-2016, 09:17
Ultimo messaggio: alesim

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)