Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
BrewPlus vs HobbyBrew
#1
Mi rifaccio alla vostra esperienza per risolvere questo arcano.
Ho scaricato ed istallato entrambi i software

Stavo progettando la mia prima birra (una Extra EPA), quando sono incappato nel problema.
Praticamente, aprendo la stessa ricetta .xml (scopiazzata da qualche parte in giro per il web) mi sono accorto che i due programmi danno risultati differenti agli stessi parametri.
Omettendo il valore di efficienza impostato in modo totalmente aleatorio ma identico in entrambi i software, BrewPlus mi da una OG di 1.065 (quindi fuori stile) mentre HobbyBrew mi da un OG di 1.054 (entro i limiti stilistici).

Posso immaginare che il gap sia dovuta a equazioni di base differenti, ma la questione fondamentale resta: quale dei due programmi è più affidabile?

A voi la tastiera Wink
Non si può bere il boccale... brassa e spilla a volontà
Cita messaggio
#2
le differenze tra i 2 sono minime ma sostanziali: prima di tutto brewplus è l'evoluzione di hobbybrew che è stato abbandonato. poi il problema principale di brewplus è che quansi tutti i malti hanno la SG impostata su 1030 mentre hobbybrew aveva la SG di tutti i malti esatta.altra differenza tra i 2 è che hobbybrewè impostato con un rapporto tra libbre/galloni mentre brewplus grammi/litri.
[-] 2 utenti hanno messo mi piace nel post di COMERO83:
  • alexander_douglas , lord_famine
Cita messaggio
#3
quoto comero83 ed aggiungo che hobbybrew e da tanto che non è più aggiornato e può creare dei problemi anche con sistemi operativi.
Ciao e Prosit

Dai a un uomo una birra e ci perderà un'ora, insegnali a farsela da se è ci perderà una vita intera.
______________________
homebrewer for game
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di toscanos:
  • alexander_douglas
Cita messaggio
#4
Quindi correggendo le sg brewplus è + corretto?
Cita messaggio
#5
mai usato hobbybrew, però impostando la ricetta con Brew+ mi son sempre trovato con la densità, con uno scarto massimo di uno-due punti...
Cita messaggio
#6
(03-05-2014, 10:08 )Clyde Ha scritto: mai usato hobbybrew, però impostando la ricetta con Brew+ mi son sempre trovato con la densità, con uno scarto massimo di uno-due punti...

Ciao

posso anche io confermare che con BrewPlus si ha uno scarto di uno o due punti sulle densità cacolate dal programma ma credo che il problema sia propio quello di avere tutti i malti con valore 1030.
Non si potrebbe chiedere a chi lo sviluppa di fornire tabelle aggiornate e magari agiornarle ogni tanto? Mancano dei materiali

Ciao

Mimmo
Cita messaggio
#7
questo è quello che hanno scritto sul loro sito:

Potenziale, questo strano individuo.
Qualcuno non ha compreso un fondamentale di BrewPlus, l'indicazione del potenziale degli ingredienti e le due modalità di calcolo SG, vociferando castronerie ai quattro venti quando basterebbe chiedere al sottoscritto, evitando così di esporsi al pubblico ludibrio (mi riferisco ad una discussione fresca fresca di questi giorni).
Pssst: qui a destra c'è un indirizzo email, lo uso raramente ma ogni tanto scarico la posta.

BrewPlus ha due modalità relative all'indicazione dei potenziali
1) QUELLA DI DEFAULT: GRAMMI/LITRO. Questo valore si ottiene misurando la densità della soluzione ottenuta dopo aver effettuato mash isotermico a 65°C per un ora in 10 Lt di acqua distillata con 1000 gr. di ingrediente. Questo è il metodo di default del software. Di conseguenza i potenziali espressi nell'elenco ingredienti si accordano a questo metodo.

2) QUELLA CLASSICA: LIBBRE/GALLONE. Il metodo Anglosassone utilizzato dalla pluralità dei software in commercio, ivi incluso Hobbybrew

Ovviamente, poiché libbre/galloni sono diversi da grammi/litri, esiste un fattore di conversione pari a 0,835. Quindi, se si vuole continuare ad utilizzare i potenziali (ed il calcolo OG) Anglosassoni occorre:
- specificare che si desidera utilizzare il potenziale SG espresso come libbre/gallone (nella schermata impostazioni)
- modificare opportunamente i potenziali degli ingredienti in elenco portandoli a valori libbre/gallone, tramite informazioni banalmente reperibili online o tramite il fattore di conversione sopra citato.

Nota: molti ingredienti sono espressi genericamente con potenziale 1,030. Non è pressapochismo: è impossibile conoscere l'esatto potenziale di un ingrediente senza prova sperimentale. Nessun fornitore indica il potenziale del suo lotto, ci sono troppe variabili in gioco, i valori sono valori medi. Sono anche sicuro che molti di voi hanno presente che potenziale ed efficienza di mash sono due elementi che giocano al tiro alla fune, uno opposto all'altro. (abbasso/alzo il primo o il secondo? Problema che non si pone nell'utilizzo di solo estratto).
Si può modificare al rialzo o al ribasso il potenziale di un determinato ingrediente in base all'esperienza (ad esempio io ho portato il Maris Otter da 1030 a 1032). Oppure lo si stabilisce con una prova sul campo, punto 1
La totalità delle formule utilizzate nel Brewing (IBU/SRM/OG/Attenuazione etc) sono formule di approssimazione, tarare lo strumento (sia esso un software di calcolo automatico o un calcolo manuale su carta) è doveroso, più che consigliabile.
Cita messaggio
#8
Ok...

A questo punto immagino che sarà fondamentale controllare la taratura della scala del densimetro per impostare correttamente il programma...
Non si può bere il boccale... brassa e spilla a volontà
Cita messaggio
#9
(03-05-2014, 10:48 )COMERO83 Ha scritto: BrewPlus ha due modalità relative all'indicazione dei potenziali

1) QUELLA DI DEFAULT: GRAMMI/LITRO. Questo valore si ottiene misurando la densità della soluzione ottenuta dopo aver effettuato mash isotermico a 65°C per un ora in 10 Lt di acqua distillata con 1000 gr. di ingrediente. Questo è il metodo di default del software. Di conseguenza i potenziali espressi nell'elenco ingredienti si accordano a questo metodo.

2) QUELLA CLASSICA: LIBBRE/GALLONE. Il metodo Anglosassone utilizzato dalla pluralità dei software in commercio, ivi incluso Hobbybrew

Ovviamente, poiché libbre/galloni sono diversi da grammi/litri, esiste un fattore di conversione pari a 0,835.
Quindi, se si vuole continuare ad utilizzare i potenziali (ed il calcolo OG) Anglosassoni occorre:

- specificare che si desidera utilizzare il potenziale SG espresso come libbre/gallone (nella schermata impostazioni)
- modificare opportunamente i potenziali degli ingredienti in elenco portandoli a valori libbre/gallone, tramite informazioni banalmente reperibili online o tramite il fattore di conversione sopra citato.

Nota: molti ingredienti sono espressi genericamente con potenziale 1,030. Non è pressapochismo: è impossibile conoscere l'esatto potenziale di un ingrediente senza prova sperimentale. Nessun fornitore indica il potenziale del suo lotto, ci sono troppe variabili in gioco, i valori sono valori medi. Sono anche sicuro che molti di voi hanno presente che potenziale ed efficienza di mash sono due elementi che giocano al tiro alla fune, uno opposto all'altro. (abbasso/alzo il primo o il secondo? Problema che non si pone nell'utilizzo di solo estratto).
Si può modificare al rialzo o al ribasso il potenziale di un determinato ingrediente in base all'esperienza (ad esempio io ho portato il Maris Otter da 1030 a 1032). Oppure lo si stabilisce con una prova sul campo, punto 1
La totalità delle formule utilizzate nel Brewing (IBU/SRM/OG/Attenuazione etc) sono formule di approssimazione, tarare lo strumento (sia esso un software di calcolo automatico o un calcolo manuale su carta) è doveroso, più che consigliabile.

Comero, ho recentemente messo mano a brewplus dopo aver scritto precedentemente tutte le ricette in hobbybrew, e anche io ho riscontrato quella discrepanza di Og rispettivamente da 1060 (libbra/gallone) a 1072 (grammi/litro).
Differenza che ho riscontrato anche in BREWONLINE (di cui ho trovato purtroppo poche info i giorni scorsi), in cui il potenziale di estratto liquido è di default 1037 e solo dopo correzione (37 moltiplicato per 0,835 = circa 30) mi ha dato 1030 facendomi poi centrare l'og che mi aspettavo e che poi ho anche misurato al momento della cotta.

Dato per assodato il motivo, nel calcolo della gradazione alcolica e degli altri parametri che troviamo nella sezione ricette e che tutti o la maggior parte di noi pubblichiamo, a titolo informativo, facciamo sempre riferimento alla modalità CLASSICA, giusto?
Moriremo si... ma non di sete Birra03 
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Brewplus e windows 10 danicomix 5 3,358 12-08-2017, 11:08
Ultimo messaggio: Tarma
  Chi mi aiuta a capire brewplus? alina72 46 13,603 17-05-2016, 05:45
Ultimo messaggio: giacomo.girella
  Brewplus errore download dea90 27 9,592 11-01-2016, 05:07
Ultimo messaggio: vez
  HobbyBrew - Sparge (Quantità acqua?) sulundu 2 1,266 02-09-2015, 12:44
Ultimo messaggio: sulundu
  BrewOnline - BrewPlus Mr Trappist 1 1,633 29-06-2015, 09:38
Ultimo messaggio: biloge

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)