Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Dry hopping con luppoli in pellet
#1
Ciao a tutti.
Ieri ho brassato un'APA, a cui farò un dry hopping con 3g/litro di luppoli in pellet.

Pensando a come procedere, ed avendo provato in passato sia le hop bags che i luppoli liberi, mi è venuta in mente una vecchia puntata di basic brewing radio in cui, discutendo le varie tecniche di DH, proponevano tra l'altro di far bollire dell'acqua, farla raffreddare, e raggiunti i 70 gradi far sciogliere i pellet nell'acqua. Quindi farla raffreddare ulteriormente e aggiungerla al fermentatore, per poi mescolare dolcemente senza ossigenare il mosto.
L'idea non mi sembra malvagia, disponendo anche di un frigo in cui fare il cold crashing prima dell'ultimo travaso e dell'imbottigliamento.
Pensavo, per 45 litri di birra, di sciogliere i pellet in 0,5 litri d'acqua, lasciare in infusione 48-72 ore e quindi portare a 8-10 gradi per 24 ore prima di imbottigliare.

Opinioni su questo metodo?
Birraiolo
Triatleta
.com
Cita messaggio
#2
pellet libero e poi 2 giorni di winterizzazione
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di COMERO83:
  • lorevia
Cita messaggio
#3
io lascerei in infusione una settimana...
Cita messaggio
#4
@Esecutore: leggevo che alcuni birrifici commerciali, per ovvie ragioni di tempi di giacenza, hanno tentato di ridurre al minimo i tempi del DH, e alcuni sono arrivati adirittura a sole 24 ore di infusione, non notando significative differenze rispetto a tempi più lunghi, e anzi riscontrando una minore "erbosità" nella birra.

@ Comero: sì, quella è la tecnica solita, io volevo stimolare qualche commento su quella che ho riportato sopra, sentita su BBR... nessun commento?

Per quanto mi riguarda il rischio è che si perdano/denaturino oli essenziali a causa del calore, anche se 70° non sono 100°. Il problema è stabilire se ciò sia percettibile e in che misura, e soprattutto se gli aromi estratti in questo modo differiscano da quelli estratti con un DH classico.

Aggiungo una cosa: spesso si dice che il luppolo di per sé difficilmente porta infezioni alla birra, tant'é che solitamente si dryhoppa senza processare il luppolo in alcun modo.
A questo punto potrei pensare anche di far bollire l'acqua per sterilizzarla, raffreddarla e quindi scioglierci dentro i pellet.
Alla giusta domanda "perché tutto 'sto casino quando puoi buttarli direttamente nella birra?" risponderei "per provare ad ottenere una maggiore superficie di contatto tra birra e luppolo e quindi estrarre il massimo da questi.
Idea balzana? Probabilmente sì, ma se non si sperimenta, che gusto c'è? Big Grin

Ah, deciderò il quantitativo di acqua una volta che avrò sotto mano i circa 135g di pellet e cercherò di ridurlo al minimo.
Birraiolo
Triatleta
.com
Cita messaggio
#5
non conosco il metodo onestamente, e per sicurezza preferisco il vecchio DH....per altro ho provato il pellet in DH e fortunatamente non si è sframmentato a livello di passare attraverso le maglie della hopbag
Un sorso di birra alle verdi brughiere, e un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade....
Cita messaggio
#6
l'unica alternativa che conosco è la tecnica torpedo cerca su google
Cita messaggio
#7
Vendono dei filtri apposta per filtrare i pellets da mettere alla fine del tubo per il travaso
Ogni volta che ad un homebrewer viene un idea stramba, nel mondo un mastro birraio muore!!!


Cascade - Saaz - EK Golding - Hellertau
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Paul:
  • alexander_douglas
Cita messaggio
#8
(02-09-2014, 09:33 )Paul Ha scritto: Vendono dei filtri apposta per filtrare i pellets da mettere alla fine del tubo per il travaso

Dove?
Birraiolo
Triatleta
.com
Cita messaggio
#9
Io utilizzo per i luppoli in Pellet il tessuto Teresia ikea e va benissimo, trattiene tutto! Quindi con quello al costo di 8€ ci fai centinaia di hop bags e ci fai delle buone grain Bag per il biab. Un po' di filo in poliestere e una cucita e sei apposto.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Jonathan Domizi:
  • alexander_douglas
Cita messaggio
#10
(02-09-2014, 10:39 )enrico Ha scritto: Dove?

concorrenza
Ogni volta che ad un homebrewer viene un idea stramba, nel mondo un mastro birraio muore!!!


Cascade - Saaz - EK Golding - Hellertau
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Dry hopping IPA antodagro 1 2,533 30-01-2019, 10:51
Ultimo messaggio: awpexe
  tempi di dry hopping saccharomyces 31 10,139 06-01-2016, 02:25
Ultimo messaggio: Miciospecial
  Luppoli da amaro e luppoli da aroma danicomix 6 3,082 23-12-2015, 04:40
Ultimo messaggio: Paul
  Warrior in dry hopping catharsis 0 1,115 01-05-2015, 02:25
Ultimo messaggio: catharsis
Question E.K. golding in dry hopping chi ha provato ??? COMERO83 24 7,524 27-04-2014, 01:18
Ultimo messaggio: Riodario

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)