Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Preparazione del mosto.
#1
Fino ad ora quando ho preparato il mosto ho agito così :

- Ho portato a 80°C 3 litri di acqua
- ho versato il malto pronto preriscaldato
- ho aggiunto lo zucchero ( a prescindere dalla tipo )
Etc etc

Mi chiedevo:
- Ma lo zucchero posso metterlo all'inizio quando scaldi i 3 litri di acqua così si scioglie meglio?
- Posso mettere tutto nei 3 litri anche il malto pronto ( ho letto che qualcuno lo porta ad ebollizione)?
- Se uso l'estratto di malto quando devo inserirlo?
Cita messaggio
#2
Quando scaldi l' acqua, metti dentro tutto, poi raffreddi.
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#3
Una risposta per 3 quesiti... mitico
Cita messaggio
#4
L'estratto secco lo puoi inserire a mosto caldo, lentamente e mescolando bene, altrimenti fa grumi e soprattutto spegni prima la fiamma, rischi di caramellizzare il malto.
Quando lavoravo con i preparati non ho mai portato all'ebolizzione, una volta aggiunto il tutto, estratto eventuali zuccheri ecc, portavo a circa 80° e poi raffreddavo.
Cita messaggio
#5
Purtroppo per tanti motivi io potrò fare solo i malti pronti.

Se mescolo l'estratto di malto con la paletta inserita al trapano pensi che evitero i grumi?
Cita messaggio
#6
(06-01-2017, 11:44 )Ematite Ha scritto: Purtroppo per tanti motivi io potrò fare solo i malti pronti.

Se mescolo l'estratto di malto con la paletta inserita al trapano pensi che evitero i grumi?

Guarda che lavorare con E+G non ci vuole molto di più che con i preparati.
Basta una pentola di circa 20 lt che riesci a gestire sui fornelli di casa, una serpentina per raffreddare meglio il mosto e un buon termometro, e anche un mulino per macinare i grani, ma il risultato ti assicuro che è molto diverso.
Cita messaggio
#7
(06-01-2017, 11:44 )Ematite Ha scritto: Se mescolo l'estratto di malto con la paletta inserita al trapano pensi che evitero i grumi?

Non è necessario, basta una paletta o meglio una frusta da cucina, mescolando bene col mosto caldo i grumi eventuali si sciolgono, basta non versare tutto in una volta l'estratto.
Cita messaggio
#8
(07-01-2017, 12:30 )Letdarri Ha scritto: Guarda che lavorare con E+G non ci vuole molto di più che con i preparati.
Basta una pentola di circa 20 lt che riesci a gestire sui fornelli di casa, una serpentina per raffreddare meglio il mosto e un buon termometro, e anche un mulino per macinare i grani, ma il risultato ti assicuro che è molto diverso.
Allora prima o poi passerò alla E+G
Cita messaggio
#9
Fai intanto un po' prove con i preparati, magari sostituendo l'estratto allo zucchero e poi se ti va passa ad E+G, hai più libertà di fare le tue ricette.
Io lavoro in concentrato non scendendo però al di sotto del 50% del volume totale in bollitura.
Il risultato alla fine si vede, anzi si sente!
Cita messaggio
#10
Sì sì ancora è presto... prima devo fare un po' di esperienza.

comunque il kit base per E+G mr-malt come ti sembra?
Ovviamente alcune cose già le.ho
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Preparazione Weiss e dubbio su estratto Wheat liquido e lievito WB06 Polik 23 3,438 03-05-2018, 09:37
Ultimo messaggio: daer
  Nuova preparazione Juko86 3 1,347 05-10-2015, 10:32
Ultimo messaggio: eligen
  Preparazione bock MIMMO73 3 1,508 23-11-2012, 09:45
Ultimo messaggio: toscanos
  Consigli preparazione AntonioS25 2 1,263 27-09-2012, 11:08
Ultimo messaggio: toscanos
  bitter coopers, aiuto nella preparazione dotmanson 58 23,571 19-09-2012, 12:27
Ultimo messaggio: dotmanson

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)