Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Camera di fermentazione
#11
(25-05-2018, 02:31 )christiantilt Ha scritto: Controllare la temperatura con la sonda in aria è un po' come voler trombare sventolando il pisello.

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Mi hai fatto morire dal ridere  Big Grin
Fare birra è facile, fare buona birra lo è molto molto meno...  Birra02
Cita messaggio
#12
(25-05-2018, 02:31 )christiantilt Ha scritto: Controllare la temperatura con la sonda in aria è un po' come voler trombare sventolando il pisello.

Eh si, è vero. Infatti quando mettete dei generi alimentari del frigo di casa, voi avete tutte sonde da infilzare nei pezzi di carne, di formaggio, nelle bottiglie di latte ecc.


Quello che volevo dire è la seguente cosa.
Se ho un fermentatore nel frigo e la sonda NON LA METTO in un pozzetto ma la lascio nei pressi del fermentatore, se il mosto è a 24° se io imposto la temperatura di 18°, il frigo raffredda e dopo un po' di attacca/stacca, la temperatura si stabilizzerà ai 18° previsti.

Ovvio che se mettessi la sonda affogata nel mosto, la temperatura arriverebbe molto prima ai 18° perchè la temperatura dell'aria del frigo, specialmente nei primi cicli, sarebbe sicuramente molto più bassa!
Cita messaggio
#13
ma che discorso è? Per quanto riguarda gli alimenti si tratta di CONSERVAZIONE, la FERMENTAZIONE è una cosa un po' diversa, intanto è un processo esotermico, ovvero produce calore, inoltre non hai considerato un fattore fondamentale che è l'inerzia termica.
Se il 95% degli hb di tutto il mondo controlla la temperature del mosto (e non del frigo) un motivo ci sarà. O no?
Tilt Brewery
HBL - HomeBrewers Lombardi

- Le temps ne respecte pas ce qui se fait sans lui -
Cita messaggio
#14
(28-05-2018, 04:28 )Davide_beer Ha scritto: Quello che volevo dire è la seguente cosa.
Se ho un fermentatore nel frigo e la sonda NON LA METTO in un pozzetto ma la lascio nei pressi del fermentatore, se il mosto è a 24° se io imposto la temperatura di 18°, il frigo raffredda e dopo un po' di attacca/stacca, la temperatura si stabilizzerà ai 18° previsti.

Ovvio che se mettessi la sonda affogata nel mosto, la temperatura arriverebbe molto prima ai 18° perchè la temperatura dell'aria del frigo, specialmente nei primi cicli, sarebbe sicuramente molto più bassa!

Peccato che l'aria si raffredda e riscalda molto più velocemente di un liquido, mentre la fermentazione, come ha detto il buon Tilt, genera calore. Vai a misurare una temperatura che può essere anche molti gradi diversa da quella del mosto.
Per farti un paragone è come stare dentro un sacco a pelo in una baita in montagna: l'aria della stanza è gelida, ma tu sei al calduccio.
Cita messaggio
#15
Scusate, non ho detto che sia giusto il metodo di misurare la temperatura in aria (ovvio che è preciso e giusto misurare la temperatura all'interno del mosto).
Ho solo detto che visto il range di temperatura consentito dai lieviti, io all'inizio mi regolavo lo stesso con la sonda vicino al fermentatore. Se volevo mantenere una temperatura di fermentazione di 24° magari mettevo il termostato a 21,5 e leggevo dal termometro sul fermentatore la temperatura desiderata. Poi aumentavo io A MANO la temperatura quando il processo esotermico diminuiva e quindi il calore prodotto dalla fermentazione non era sufficiente per arrivare alla mia temperatura desiderata.

Sembra che abbia scritto un'eresia e mi avete additato e accusato subito! Ho solo scritto una mia esperienza. PUNTO!
Per fortuna ci sono persone NATE IMPARATE come voi altrimenti il mondo come farebbe senza!!!!

Eh si vrantist, hai fatto veramente un bel paragone col discorso del sacco a pelo!
Se fosse come dici tu, invece di mettere la fascia riscaldante al fermentatore ... meglio avvolgerlo in un bel piumone!

Comunque, visto che ci sono scIenziati qui ... non mettete la sonda in aria ma SOLO nel cuore del fermentatore!
Cita messaggio
#16
Davide_beer scusa ma il tuo intervento è fuori luogo. Il controllo di temperatura fatto in questo in modo è estremamente casereccio.
E non te lo diciamo perché siamo nati imparati, ma semplicemente perché io all'attivo ho circa 70-80 cotte (Christian non lo so ma credo un numero simile) fatte in qualunque modo e con qualunque sistema.
Ti stiamo solo consigliando le soluzioni migliori da adottare, non è una ostentazione di esperienza, che vedo tu non hai.
Relax.
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di vrantist:
  • christiantilt
Cita messaggio
#17
Intervengo di nuovo io che ho creato il post...data la mia ignoranza....se ho un fermentatore in plastica con tappo e gorgogliatore, da dove faccio passare la sonda per immergerla nel mosto?e cosa intendete per pozzetto?scusate l'ignoranza ma sono davvero alla prima esperienza....
o hai dut di imparà........ Birra02 
Cita messaggio
#18
Speriamo di non prendere parole ancora!

Su Google cerca la frase "pozzetto sonda fermentatore" e vai su immagini.

Sostanzialmente è un pezzo di tubo apposito, tappato in fondo, che va fissato nel fermentatore con l'apposito dado e guarnizione.
In quelli di acciaio normalmente si mette orizzontale, in quelli di plastica spesso si mette in verticale facendo un foro sul coperchio del fermentatore.
Ti permette di inserire, nella parte cava, la sonda di temperatura.
Essendo il pozzetto di acciaio, a contatto con il mosto trasferisce la temperatura alla sonda al suo interno per la lettura della temperatura direttamente nel "cuore" del mosto.

Io in quello di plastica, ho allargato il foro del gorgogliatore per metterci il pozzetto e ho fatto un foro a fianco per metterci il gorgogliatore.
Cita messaggio
#19
domanda, ma se usassi invece una sonda lunga del inkbird per intenderci quella da 30 cm, non mi servirebbe più il pozzetto o sbaglio. ( nel bidone da 25 lt)
riesco a  fissarla  sotto la guarnizione del gorgogliatore o sarebbe meglio un altro buco con la stessa guarnizione del gorgog?
grazie saluti
Cita messaggio
#20
Bisogna fare un altro buco e metterci la guarnizione tipo quella da gorgogliatore...
Credo però che serve di una dimensione diversa perchè credo la sonda sia più piccola del gorgogliatore come diametro
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Camera/Frigo Mikobirra 1 672 01-03-2019, 05:13
Ultimo messaggio: ALLIEVO BIRRAIO
Lightbulb Cantinetta Frigo come Camera di Fermentazione Nickdaquick 6 1,159 06-06-2018, 06:07
Ultimo messaggio: Davide_beer
  Consigli su costruzione camera di fermentazione crivit 14 4,107 25-01-2018, 05:59
Ultimo messaggio: Davide_beer
  camera di maturazione matteomedici 9 1,704 09-05-2017, 01:20
Ultimo messaggio: ALLIEVO BIRRAIO
Photo Configurazione e cablaggio del STC-1000 e Camera di Fermentazione COMERO83 249 96,306 30-04-2017, 10:21
Ultimo messaggio: danicomix

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)