Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Birra diventa acida
#1
Thumbs Down 
Buongiorno a tutti,

brasso da circa 6 mesi insieme a due amici. abbiamo fatto una ventina di birre e la maggior parte sono venute bevibili.
Abbiamo circa 5 cotte che sono diventate acide dopo 1-2 mesi in bottiglia e non capiamo il perché.
Per il momento siamo arrivati a due possibili problematiche:

1) la temperatura nel fermentatore prima e in bottiglia dopo non era mai stabile, soprattutto quelle fatte ad agosto quando erano 30 gradi nel fermentatore ed ad ottobre hanno maturato in bottiglia a 10 gradi in meno...

2) ci siamo accorti di aver usato troppo lievito, circa il doppio del necessario.

Secondo voi cosa può essere il problema, perché una birra da buona diventa acida nei primi 3 mesi in bottiglia?

grazie

Fabio
____________________________
http://www.chivisin.ch
Birra03
Cita messaggio
#2
(12-01-2019, 06:52 )FabioMar Ha scritto: Buongiorno a tutti,

brasso da circa 6 mesi insieme a due amici. abbiamo fatto una ventina di birre e la maggior parte sono venute bevibili.
Abbiamo circa 5 cotte che sono diventate acide dopo 1-2 mesi in bottiglia e non capiamo il perché.
Per il momento siamo arrivati a due possibili problematiche:

1) la temperatura nel fermentatore prima e in bottiglia dopo non era mai stabile, soprattutto quelle fatte ad agosto quando erano 30 gradi nel fermentatore ed ad ottobre hanno maturato in bottiglia a 10 gradi in meno...

2) ci siamo accorti di aver usato troppo lievito, circa il doppio del necessario.

Secondo voi cosa può essere il problema, perché una birra da buona diventa acida nei primi 3 mesi in bottiglia?

grazie

Fabio

- Le temperature fuori controllo possono portare differenti tipi di problemi ma non l'acidità, soprattutto se sopraggiunta dopo l'imbottigliamento.
- Utilizzare lievito in overpitch (più lievito) è addirittura consigliato per evitare di fare andare le cellule sotto stress, chiaramente in alcuni casi estrimi anche l'overpitch potrebbe portare qualche difetto, comunque non quello da te descritto.

Premessi che i motivi possono essere svariati io indagherei su fattori diversi, dato che il problema ha riguardato più di una birra volgerei lo sguardo su qualche errore procedurale. Le bottiglie e i tappi che hai impiegato erano ben pulite e successivamente sanitizzate? La tappatrice che hai usato ed i tappi erano di buona qualità, oppure le bottiglie potrebbero esser state tappate male? Avete fatto attenzione a non ossigenare la birra durante i travasi ed il priming?

Queste sono le prime 3 cose a cui baderei.
Cita messaggio
#3
Grazie per la risposta.
Tappi sempre sanificati prima dell’uso.
Tappatrice penso sia buona, pagata 70 euro su Amazon
Bottiglie anche sanificare, abbiamo comprato una paletta di 2’000 bottiglie nuove che santifichiamo prima di imbottigliare.
Non travasiamo la birra, abbiamo il fermentatore conico fastferment il quale viene svuotato dallo lievito dopo circa 1 settimana.
Grazie mille dei suggerimenti, continueremo sicuramente a sanificare tutto al meglio

Se avete altri suggerimenti lo prendiamo volentieri.

Grazie


Sent from my iPhone using Tapatalk
____________________________
http://www.chivisin.ch
Birra03
Cita messaggio
#4
(12-01-2019, 06:52 )FabioMar Ha scritto: Buongiorno a tutti,

brasso da circa 6 mesi insieme a due amici. abbiamo fatto una ventina di birre e la maggior parte sono venute bevibili.
Abbiamo circa 5 cotte che sono diventate acide dopo 1-2 mesi in bottiglia e non capiamo il perché.
Non ho ben chiaro i tempi: 20 birre inteso venti cotte? In circa sei mesi?
Il controllo stabile della  temperatura, come già detto, è molto importante per la riuscita della birra.
A 30° nemmeno una belga viene buona.
Io mi concentrerei sul fermentatore, come viene pulito e con cosa?
Cita messaggio
#5
Ho avuto un problema simile l’anno scorso. Dopo averle provate tutte ho sostituito i fermentatori e il problema si è risolto. I fermentatori in plastica si rovinano con il tempo e la pulizia può essere più complicata, ti consiglio di investire in un fermentatore in inox.
Cita messaggio
#6
(14-01-2019, 03:38 )Letdarri Ha scritto: Non ho ben chiaro i tempi: 20 birre inteso venti cotte? In circa sei mesi?
Il controllo stabile della  temperatura, come già detto, è molto importante per la riuscita della birra.
A 30° nemmeno una belga viene buona.
Io mi concentrerei sul fermentatore, come viene pulito e con cosa?


Si 20 cotte in circa sei mesi.

Fermentatore viene pulito con spugnetta sapone subito dopo l’uso, poi prima di riempirlo lo santifichiamo con il prodotto di mr-malt, Star... qualcosa. Effettivamente dopo un paio di mesi ci siamo accorti che le valvole dei fastfermenter sono smontabili(non dal fermentatore ovviamente ma sono fatte in più pezzi). La valvola in se la mettiamo in lavastoviglie a lavare e viene anch’essa sanificata.
Comunque grazie dei consigli, l’intenzione è quella di prendere un fermentatore in inox quest’anno, magari ci aiuta.


Sent from my iPhone using Tapatalk
____________________________
http://www.chivisin.ch
Birra03
Cita messaggio
#7
(12-01-2019, 06:52 )FabioMar Ha scritto: Buongiorno a tutti,

brasso da circa 6 mesi insieme a due amici. abbiamo fatto una ventina di birre e la maggior parte sono venute bevibili.
Abbiamo circa 5 cotte che sono diventate acide dopo 1-2 mesi in bottiglia e non capiamo il perché.
Per il momento siamo arrivati a due possibili problematiche:

1) la temperatura nel fermentatore prima e in bottiglia dopo non era mai stabile, soprattutto quelle fatte ad agosto quando erano 30 gradi nel fermentatore ed ad ottobre hanno maturato in bottiglia a 10 gradi in meno...

2) ci siamo accorti di aver usato troppo lievito, circa il doppio del necessario.

Secondo voi cosa può essere il problema, perché una birra da buona diventa acida nei primi 3 mesi in bottiglia?

grazie

Fabio
Può anche essere una contaminazione batterica banalmente anche derivante dalla polvere del malto durante la macinazione. Leggevo che è meglio gestire il processo da quando il mosto è' freddo' lontano da dove si macina sopratutto se la macinazione è 'libera' e rilascia molta farina nell'aria. Le FG raggiunte erano per caso più basse del previsto?

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#8
Ma x curiosità, ne avete più di uno fermentatore?
In 6 mesi una cotta in meno di 15 giorni??!!
Io darei anche una passata di candeggina e risciacquo abbondante con acqua calda.
Cita messaggio
#9
(15-01-2019, 12:02 )Letdarri Ha scritto: Ma x curiosità, ne avete più di uno fermentatore?
In 6 mesi una cotta in meno di 15 giorni??!!
Io darei anche una passata di candeggina e risciacquo abbondante con acqua calda.


Si ne abbiamo 4 da 30 litri e 1 da 50

Comunque grazie mille a tutti, è quello che faremo, una bella pulizia con acqua bollente e sanificante. Penso comunque che nei prossimi mesi passeremo ai fermentatori in acciaio inox per eliminare i dubbi.

Salute


Sent from my iPhone using Tapatalk
____________________________
http://www.chivisin.ch
Birra03
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Birra che diventa verde awpexe 4 493 01-03-2019, 09:48
Ultimo messaggio: awpexe

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)