Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Birra che diventa verde
#1
Ciao ragazzi, ho appena finito di brassare una Koelsch!
Purtroppo travasando in fermentatore e facendo la prova della densità ho notato che il mosto ha assunto una colorazione verdastra, in teoria l'ebc doveva essere sui 6.5 gradi e il mosto prima di aggiungere i luppoli er anche bello chiaro, purtroppo credo che in bollitura ho estratto una quantità eccessiva di clorofilla dal luppolo che poi ha dato questa colorazione verdastra.

La ricetta era composta da : 3.3 kg pilsner
                                            0.3 kg wheat
                                            0.15 cara pils

                                           95 grammi di saaz distrubiuti 35gr (60min)-20 gr(30min).-30gr(10min)-20 gr(0 min)

A voi è mai capitata una cosa simile ?
I litri totali sono 20.
Aiuto xD   Birra07 Birra07
Cita messaggio
#2
Addirittura estrazione di clorofilla dal luppolo? Se non è una suggestione ma un dato concreto questa colorazione io andrei prima di tutto ad indagare sulle guarnizioni da te usate, in pentola e in fermentatore. Proprio pochi giorni fa seguendo un corso del CERB l'operatore evidenziava come in un birrificio in cui è intervenuto venivano effettuati cattivi lavaggi alle guarnizioni che disgregandosi rilasciavano colorazione verde nella birra.
Chiaramente questa è solo un'ipotesi.
Cita messaggio
#3
Grazie per la risposta.

Guarda , escludo il cattivo lavaggio o le guarnizioni in quanto la guarnizione in silicone resistente ad alte temperature ce l'ho solo all'esterno della pentola e non all'interno, ho deciso di fare così proprio perchè volevo evitare che la gomma bollendo nel mosto emanasse odori o sapori sgradevoli degradandosi anche se credo sia più una mia pippa mentale che altro.

Sull'estrazione di clorofilla riflettendo un po credo che mi sia un po imparanoiato, ho finito la cotta alle 3 di mattina e la lucidità mentale era quello che era insomma...
Credo che la colorazione verde sia dovuta al passaggio attraverso il filtro che uso per travasare il mosto di materiale vegetale minuscolo residuo dei pellets di Saaz.
Probabilmente travasando tutto questo particolato ha creato un colore verdognol omogeneo in tutto il mosto, almeno spero che sia così, in fermentatore dovrebbe precipitare sul fondo assieme alle proteine coagulate.
Per chiarificare il mosto pensavo di fare un travaso a 5 giorni da ieri "sifonando" dall'alto, farò poi un secondo travaso dopo 7 giorni con un cold crash a 4C° dopodichè andrò a imbottigliare tutto quanto.

Guardando ora nel fermentatore (di plastica opaca bianca) con una luce a led il colore del mosto mi sembra paglierino,non più verde, non vorrei sbagliarmi ma vi aggiornerò circa la colorazione non appena farò il primo travaso Smile

Birra07 Birra07   Prosit ragazzi!
Cita messaggio
#4
Dopo quella delle guarnizioni questa mi sembra l'ipotesi più accreditata, i residui di pellets vanno in sospensione facilmente, dopo i travasi dovresti eliminarle come hai detto. Facci sapere e keep calm.
Cita messaggio
#5
Ciao ragazzi, eccomi per l'aggiornamento.
Ieri ho travasato il mosto ed era perfettamente giallo paglierino, abbastanza pulito, quindi smonto definitivamente la paranoia sulla birra verde Big Grin
Buona birra a tutti!
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di awpexe:
  • Kingema
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
Thumbs Down Birra diventa acida FabioMar 8 722 15-01-2019, 05:29
Ultimo messaggio: FabioMar

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)