Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Temperatura dopo imbottigliamento....
#1
Exclamation 
Mi sorge un atroce dubbio, ora questa sarà la procedura che seguirò:
-Cotta e passaggio nel primo fermentatore fatta in cucina (temperatura casa 20c°)
-Trasferimento fermentatore in taverna (temperatura 12/15 c°) ed eventuale uso della Brewbelt
-Travaso nel secondo fermentatore e uso della BrewBelt se necessario come sopra
-Travaso finale, priming nel fermentatore e imbottigliamento

Ora il dubbio se, se non ho capito male dovrei lasciare 15gg le bottiglie appena preparate alla stessa temperatura a cui hanno fermentato, per poi passarle a dimora in maturazione a temperatura fresca (taverna otttima), ma la taverna sarà sempre a temperatura inferiore del mosto.

Devo obbligatoriamente rispettare questo passaggio??
Se si come posso fare per mettere le bottiglie al caldo??
Le copro con coperta di pile??
Se salto questo passagio e le bottiglie le metto direttamente a scaffale coperto in attesa dei mesi di maturazione??A cosa vado incontro??
Help me please Boccale
Birra02
In preparazione Buldog Triple Tykes Special Export Ale.
Imbottigliata e in attesa di maturazione Muntons Conneisseur Pilsner, modificata in Bohemian Honey e Brewferm Gallia.
A seguire Brewmaker B.o.B. Yorkshire Bitter e St Peter's Cream Stout.
Cita messaggio
#2
La temperatura di fermentazione idonea deve essere 20 gradi, per alta fermentazione! Almeno per 15 giorni dopo che hai imbottigliato, deve essere circa uguale a quella che ha fermentato!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#3
quindi non potendo avere la medesima (grado più grado meno) temperatura che succede??
uffa, se è un obbligo mi si prospetta la scelta di fare birra solo tra aprile e ottobre.
non avrei spazio in casa per tenere eventuali 60 bottiglie per due week.
E se invece sostituissi il lievito con lievito a bassa fermentazione???
Non potrei fare tutte le birre giusto??
Birra02
In preparazione Buldog Triple Tykes Special Export Ale.
Imbottigliata e in attesa di maturazione Muntons Conneisseur Pilsner, modificata in Bohemian Honey e Brewferm Gallia.
A seguire Brewmaker B.o.B. Yorkshire Bitter e St Peter's Cream Stout.
Cita messaggio
#4
(05-03-2014, 07:13 )several Ha scritto: quindi non potendo avere la medesima (grado più grado meno) temperatura che succede??
uffa, se è un obbligo mi si prospetta la scelta di fare birra solo tra aprile e ottobre.
non avrei spazio in casa per tenere eventuali 60 bottiglie per due week.
E se invece sostituissi il lievito con lievito a bassa fermentazione???
Non potrei fare tutte le birre giusto??

bassa fermentazione non e così semplice da fare e puoi fare lager e pila.
Ti conviene crearti una camera di fermentazione o modificare un frigo con temperatura controllata con un stc 1000
Ciao e Prosit

Dai a un uomo una birra e ci perderà un'ora, insegnali a farsela da se è ci perderà una vita intera.
______________________
homebrewer for game
Cita messaggio
#5
ok, la vedo dura, ma gentilmente mi spieghereste per benino a cosa andrei incontro??
nel senso che se mettendole direttamente a riposo, in taverna con temperatura inferiore di 4/6 gradi rispetto alla fermentazione unico problema è che ci mette di più a stagionare poco male, se invece pregiudico tutto devo trovare soluzione.
Birra02
In preparazione Buldog Triple Tykes Special Export Ale.
Imbottigliata e in attesa di maturazione Muntons Conneisseur Pilsner, modificata in Bohemian Honey e Brewferm Gallia.
A seguire Brewmaker B.o.B. Yorkshire Bitter e St Peter's Cream Stout.
Cita messaggio
#6
Una carbonazione molto più lunga, con una rifermentazione non adeguata!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#7
scusa , ma tradotto per un totale neofito??
birra da buttare??
sapore diverso??
Insomma che capita, detto come bevi ;-)
Birra02
In preparazione Buldog Triple Tykes Special Export Ale.
Imbottigliata e in attesa di maturazione Muntons Conneisseur Pilsner, modificata in Bohemian Honey e Brewferm Gallia.
A seguire Brewmaker B.o.B. Yorkshire Bitter e St Peter's Cream Stout.
Cita messaggio
#8
Buttare no! Sempre buona, ma una gasatura non adeguata alla birra o il sapore potrebbe leggermente cambiare!
Quando la bevo sto benissimo: l’umore è allegro, il cuore contento e il fegato felice.
Cita messaggio
#9
quoto Allievo
Ciao e Prosit

Dai a un uomo una birra e ci perderà un'ora, insegnali a farsela da se è ci perderà una vita intera.
______________________
homebrewer for game
Cita messaggio
#10
Se hai spazio e corrente elettrica, con pochi euro ti compri un termoriscaldatore da acquario e una pompa per filtri sempre per l'acquario, metti le bottiglie in una bacinella capiente con acqua, termoriscaldatore da un lato e pompa dall'altro che faccia "girare" l'acqua... Sul termoriscaldatore c'è una piccola manopolina dove imposti la temperatura....
Sennò frigo e STC 1000 (lo sto facendo in questi giorni Wink )
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Ossigenazione Mosto, Travasi, imbottigliamento Didacus 8 3,198 20-02-2017, 03:17
Ultimo messaggio: Didacus
  Imbottigliamento Dadobaboio 2 1,871 25-01-2016, 05:18
Ultimo messaggio: soia
  Imbottigliamento gianluca.santoni 3 2,086 08-01-2016, 10:34
Ultimo messaggio: Micheleo
  Errore imbottigliamento S_chilese 8 3,187 24-02-2015, 11:21
Ultimo messaggio: Gio87
  PRIMO IMBOTTIGLIAMENTO!! Enrico-Vr 12 3,065 09-11-2014, 05:11
Ultimo messaggio: Enrico-Vr

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)