Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Idee strampalate per hombrewer squattrinati..
#1
ciao a tutti, in questi giorni mi è balenata un'idea strampalata vedendo in commercio fermentatori troncoconici ss brewtech (se non sbaglio) con all'interno una fermentina per il mantenimento della temperatura. Prezzo elevatissimo.. da qui l'idea: su un fermentatore in acciaio inox a fondo piano inserire una "serpentina" di silicone (il tubo) e far circolare all'interno acqua e glicole alimentare raffreddati da un contenitore inserito in un freezer a pozzetto. Da qui alcune domande:
-una pompetta elettrica x homebrewing può resistere nel tempo a quelle temperature? 
-il tubo è morbido e di conseguenza utilizzerei delle fascette in acciaio o plastica x alimenti (se esistono) x dare una forma a serpentina. 
-sicurezza igienica?
Vale la pena fare un lavoro così?

Sebastiano






Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#2
un frigorifero usato con 50€ te lo porti a casa
Tilt Brewery
HBL - HomeBrewers Lombardi

- Le temps ne respecte pas ce qui se fait sans lui -
Cita messaggio
#3
(16-01-2018, 10:51 )christiantilt Ha scritto: un frigorifero usato con 50€ te lo porti a casa
Si ma 100 l di birra producono un discreto calore, ho un freezer a pozzetto a disposizione e magari vorrei fare anche più tipi di birra.. un solo frigo non basta.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#4
Comunque è un sistema che può funzionare, puoi anche pensare di avvolgere il tubo all'esterno del fermentatore e coibentare.

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
Tilt Brewery
HBL - HomeBrewers Lombardi

- Le temps ne respecte pas ce qui se fait sans lui -
Cita messaggio
#5
Mettere roba all'interno del mosto non la vedo molto sicura.
Come dice Christian è meglio secondo me avvolgerlo attorno al fermentatore, ma a questo punto meglio in rame, è molto più conduttivo del silicone, oppure in acciaio, ma ovviamente i costi aumentano.
Così penso che puoi controllare la temperatura, ma non credo si possa fare una winterizzazione decente o men che meno una lagherizzazione.
Cita messaggio
#6
(17-01-2018, 09:42 )Letdarri Ha scritto: Mettere roba all'interno del mosto non la vedo molto sicura.
Come dice Christian è meglio secondo me avvolgerlo attorno al fermentatore, ma a questo punto meglio in rame, è molto più conduttivo del silicone, oppure in acciaio, ma ovviamente i costi aumentano.
Così penso che puoi controllare la temperatura, ma non credo si possa fare una winterizzazione decente o men che meno una lagherizzazione.
Ma il rame non è il massimo in ammollo una settimana e più nella birra..

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#7
(17-01-2018, 12:39 )SEBAROSS Ha scritto: Ma il rame non è il massimo in ammollo una settimana e più nella birra..

Infatti io intendevo all'esterno  del fermentatore, non all'interno.
Cita messaggio
#8
(17-01-2018, 12:40 )Letdarri Ha scritto: Infatti io intendevo all'esterno  del fermentatore, non all'interno.
Alla fine è come avere un frigo.. ma una massa così grande è difficile da controllare

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio
#9
Avendo deciso di mettere in atto il progetto in questione che pompa consigliate? L'idea è quella di gestire due fermentatori da 50 litri. Le pompe da ricircolo mosto in plastica (tipo solar project) possono reggere mel tempo e soprattutto restando sempre a contatto con del glicole alimentare misto acqua?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Idee-consigni per il mio impianto HB Gamba90 0 479 16-09-2013, 09:18
Ultimo messaggio: Gamba90
Lightbulb Idee raffreddamento Lollo 66 25,311 29-05-2012, 01:52
Ultimo messaggio: Tmassimo500

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)