Login Register

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Utilizzo fiori di Ibisco
#11
Grazie Giuseppes, hai assolutamente ragione Birra07
La birra ti fa sentire come dovresti sentirti senza birra
Cita messaggio
#12
Di nulla e facci sapere com'è venuta  Birra02
Fare birra è facile, fare buona birra lo è molto molto meno...  Birra02
Cita messaggio
#13
Putroppo non ho buone notizie da darvi ... Sad

Ieri mattina ho finalmente imbottigliato dopo due settimane dal primo travaso (mi è stato impossibile farlo prima, ma questo non dovrebbe essere un problema). Aperto il fermentatore ho temuto per della fioretta, c'erano parecchie piccole macchiette bianche, grosse come capocchie di spillo (tranne una un  poco più grossa che sembrava una piccola stella marina), ma non un velo nè una specie di ragnatela. Decido di procedere con il travaso, nel frattempo queste macchiette si dissolvono e tiro un sospiro di sollievo (non sò se a torto o a ragione).

Durante il travaso l'aspetto della birra sembrava limpido, nessun cattivo odore, solo leggermente "asprigna" (ma ho pensato fosse dovuto al Karkadè), il campione preso con il densimetro non era cattivo e non denotava nulla di diverso dal solito se non appunto questo sentore leggermente aspro.

Ho iniziato ad avere le prime avvisaglie della brutta sorpresa durante il priming, ad un certo punto, prima di rimescolare per le successive 4 bottiglie, inizio a notare sulla superficie tanti piccolissimi puntini, come delle piccole spine galleggianti ... secondo me residui dei fiori di ibisco (ho filtrato il litro di tisana di karkadè aggiunta subito prima del priming ma non la birra che avevo nel fermentatore pre-travaso e che sembrava bella limipida). Comunque procedo e imbottiglio, tutto sembra andare bene.

Ieri sera, tanto per dare un'occhiata, decido di prendere una bottiglia (una delle poche verdi, per vedere meglio il contenuto) e alla base della bottiglia vedo almeno mezzo centimetro di fondazza Censored  capovolgo la bottiglia e una nuvola di un qualcosa (che non può essere solo lievito) contenente anche delle piccole particelle più dense inizia a scendere dall'alto verso il basso ... disastro ... tanta fatica e ora non sò se sarò in grado di bere questa birra.

Ora non sò cosa fare e il morale è piuttosto a terra ... penso di aspettare almeno una settimana per verificare che sul collo delle bottiglie non si formi qualche alone strano (mi ritorna il timore della fioretta). Se questo alone non si dovesse formare, potrei lasciare maturare la birra per un paio di mesi per poi assaggiarla versando tutto il contenuto nel bicchiere in un'unica volta per evitare che il fondo si possa mescolare alla birra.

Avete qualche suggerimento da darmi ? Grazie
La birra ti fa sentire come dovresti sentirti senza birra
Cita messaggio
#14
ma perchè hai capovolto la bottiglia?
Tilt Brewery
HBL - HomeBrewers Lombardi

- Le temps ne respecte pas ce qui se fait sans lui -
Cita messaggio
#15
Perché avevo notato questo strato melmoso di circa mezzo cm sul fondo della bottiglia, troppo spesso per essere lievito e volevo quindi capire cosa potesse essere. La torbidità della birra ci sta essendo di base una tarwebier ma questa "nuovola" che poi scende piena di piccoli pezzettini in sospensione proprio no ... appena riesco vi posto una foto, dubito però di riuscire di oggi
La birra ti fa sentire come dovresti sentirti senza birra
Cita messaggio
#16
Sono finalmente riuscito a mettere insieme una serie di foto per farvi vedere la situazione

[Immagine: 3359i5c.jpg]

Nella prima foto in alto a destra quello che ho trovato aprendo il fermetatore prima di imbottigliare, tanti puntini bianchi minuscoli e un piccolo agglomerato che mi avevano fatto pensare alla fioretta (senza però che fossero presenti viscosità o ragnatele). Poi, travasando, il tutto era sparito e la birra sembrava limpida ma mi ero poi accorto, prorpio durante il travaso, di piccoli residui in sospensione come delle minuscole spinette (foto in alto a destra) che ho immaginato essere dei residui dei fiori di ibisco. La birra appena imbottigliata sembrava limpida (foto in basso a destra, fin troppo limpida per essere di base una Tarwebier) ma il giorno dopo, guardandola con attenzione, ho notato nella bottiglia un fondo piuttosto spesso (foto in basso al centro) che risulta molto evidente capolvolgendo la bottiglia (foto in basso a destra).

Ormai le bottiglie sono imbottigliate e sono più o meno tutte così. A distanza di una settimana dall'imbottigliamento non si vedono anelli strani sul collo della bottiglia e spero quindi che l'infezione da fioretta possa ancora essere scongiurata. Tra una settimana vorrei aprire una bottiglia piccola giusto per capire se sono avvertibili odori o gusti strani. Nel caso non ci dovesse essere infezione vorrà dire che dovrò bere la birra versandola lentamente tutta in una volta, in caso contrario ... per ora non voglio ancora pensarci ...
La birra ti fa sentire come dovresti sentirti senza birra
Cita messaggio
#17
Dai Eli pensa positivo, vedrai che si tratta di fondazza e nient'altro  Birra02.
Fare birra è facile, fare buona birra lo è molto molto meno...  Birra02
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di giuseppes:
  • eligen
Cita messaggio
#18
Grazie per l'incoraggiamento Giuseppes, spero davvero sia solo fondazza ... dopo tanto lavoro vedere una cosa del genere ti abbatte veramente ... ho in coda il beer kit E+G Solitary Monk ma in questo momento questa cosa mi ha un po' tolto tutto l'entusiasmo e penso aspetterò ancora un attimo prima di farlo ...
La birra ti fa sentire come dovresti sentirti senza birra
Cita messaggio
#19
Come hai detto a fine rifermentaxione fai un assaggio così da toglierti definitivamente i dubbi.
Fare birra è facile, fare buona birra lo è molto molto meno...  Birra02
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di giuseppes:
  • eligen
Cita messaggio
#20
Ma stai tranquillo!
É fondazza!
Homebrewing: un hobby col percentile più alto di seghe mentali rispetto a qualsiasi altro!

POCHE SEGHE MENTALI, TANTI LITRI IN CANTINA (cit.)
[-] 1 utente ha messo mi piace nel post di Lo Zingaro:
  • eligen
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  Utilizzo radice di genziana Maurilio 4 1,139 09-12-2015, 10:48
Ultimo messaggio: Tommaso
  Consiglio per utilizzo Isinglass Maurilio 3 1,330 17-09-2015, 03:20
Ultimo messaggio: Miciospecial
  Fiori di acacia naedracth 6 1,318 20-05-2015, 02:38
Ultimo messaggio: naedracth
  utilizzo del Beerzym Multi robi 2 1,074 09-11-2014, 08:15
Ultimo messaggio: robi
  Utilizzo buccia di limone Jessica84 6 1,695 25-03-2014, 02:05
Ultimo messaggio: alexander_douglas

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)